"Cairo vattene", al Robaldo uno striscione contro il presidente del Torino

“Cairo vattene”, al Robaldo il messaggio contro il presidente del Torino

di Veronica Guariso - 2 Luglio 2020

Nella notte al Robaldo, l’ancora incompiuto centro sportivo per le giovanili, sono apparsi striscioni e scritte di contestazione a Cairo

E’ ripreso il campionato ed è ripartita anche la contestazione nei confronti del presidente del Torino, Urbano Cairo. Nella notta di fronte all’ingresso del Robaldo, l’ancora incompiuto centro sportivo per il settore giovanile granata, alcuni tifosi hanno esposto uno striscione con scritto: “Cairo vattene”. Striscione che negli scorsi mesi era stato esposto anche in altre zone del capoluogo piemontese e non solo. La stessa scritta è stata inoltre realizzata con un bomboletta spray granata proprio all’ingresso del centro sportivo.

Torino: i tifosi organizzano un flash mob di protesta contro Cairo

La contestazione nei confronti di Cairo dura ormai da diversi tempo ed è tornato a inasprirsi dopo gli ormai famosi fatti di Torino-Inter, quando ai tifosi nerazzurri furono venduti i biglietti all’interno della Curva Primavera e ne seguirono poi degli scontri con alcuni sostenitori granata. Per sabato mattina, prima del derby contro la Juventus, i tifosi hanno inoltre organizzato un flash mob di protesta contro il presidente che si terrà di fronte all’ingresso della Curva Primavera dello stadio Olimpico Grande Torino.

Striscione contro Cairo

12 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
granata13
granata13
1 mese fa

Poco si..ma almeno loro lo fanno..e io gli dico pure grazie! Il problema che si diceva anche su altro pagina è che chi una volta scendeva in strada per lentini o contro Giovannone ora è padre o nonno..

tony polster
tony polster
1 mese fa

Siamo depressi.anzi,di piu’.
Rassegnati.combattivi solo nel tutti contro tutti.il silenzio non va bene,gli striscioni neanche.contestare la squadra non si puo’…
Quindi solo sfoghi social.stile armiamoci e partite…

odix77
odix77
1 mese fa

iniziative ridicole…di 4 gatti…ma cairo deve passare la mano , non se ne può più.. il problema è a chi!!!….