Paratici-Suarez, il nome del dirigente bianconero nelle intercettazioni

Caso Suarez, dalle intercettazioni emerge il nome di Paratici

di Giulia Abbate - 24 Settembre 2020

Il nome di Paratici è emerso nelle intercettazioni sul caso Suarez. Si ipotizza un coinvolgimento diretto della Juventus nell’organizzazione del test

Continuano ad emergere dettagli nel caso Suarez e questa volta riguardano anche Paratici. Andiamo per gradi: la Guardia di Finanza, come noto, sta continuando ad indagare per scoprire non solo i soggetti coinvolti nella truffa riguardante l’esame di italiano che avrebbe permesso al giocatore di ottenere la cittadinanza, ma anche e soprattutto il motivo che avrebbe spinto a scegliere l’Università di Perugia come sede del test. E fin qui, nulla di nuovo. La vera novità riguarda invece le intercettazioni telefoniche. Dopo la notizia di ieri riguardante l‘apertura di un’indagine da parte della Figc e il coinvolgimento dell’avvocatessa della Juventus, Maria Turco, il Corriere della Sera ha fatto emergere un altro nome importante del mondo bianconero. Dalle intercettazioni analizzate dalla Procura di Perugia, infatti, sarebbe emerso addirittura il nome di Fabio Paratici.

Suarez, coinvolti i dirigenti della Juventus

Il dirigente della Juventus, secondo quanto riportato dal Corriere avrebbe chiesto in prima persona di poter risolvere velocemente la questione legata all’esame di italiano di Suarez. E dalle conversazioni emerse dalle intercettazioni, a rispondere sarebbe anche una docente di glottologia che avrebbe affermato “Con lui si vince la Champions“.

Insomma, se né Suarez né il suo entourage sembrerebbero direttamente coinvolti nella truffa, la Juventus rischia di vedersi trascinata sempre più al centro delle indagini. In particolare, adesso, l’obiettivo della Procura sarà proprio quello di comprendere il ruolo della società bianconera in una vicenda che vede già iscritti nel registro degli indagati per corruzione sia la rettrice dell’Università per stranieri Giuliana Grego Bolli che il direttore generale Simone Olivieri. La Figc, dal canto suo, si sta muovendo per accertare la presenza di eventuali illeciti sportivi che possano coinvolgere direttamente la Juventus. E a proposito di Juve, sempre secondo quanto riportato dal Corriere della Sera, l’ipotesi che si sta concretizzando con sempre maggior forza in queste ore è che sia stata proprio la società bianconera ad organizzare l’esame “truccato” di Suarez.

4 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
Alberto Fava ( Gigi Marengo for President)
Alberto Fava ( Gigi Marengo for President)
1 mese fa

Bei personaggi …. 😂😂😂😂

ardi06
ardi06
1 mese fa

Ma figurati se sono stati i gobbi ad organizzare la truffa 😂

gpt71
gpt71
1 mese fa

Il Toro naviga in un mare di conclamata mer*a, con la prospettiva di una stagione disastrosa e qui ci si bea di minime implicazioni gobbe nel caso Suarez….