L’Italia torna a vincere la Coppa Davis dopo 47 anni, e sul gradino più alto del podio è salito anche un po’ di Toro grazie a Lorenzo Sonego

Quella di domenica è stata una giornata storica per lo sport italiano, e in particolare per il tennis. Dopo 47 lunghi anni di attesa la selezione italiana è tornata a vincere la Coppa Davis, la competizione che mette di fronte tutte le nazioni del mondo. Un percorso difficile ma culminato con un trionfo inaspettato ai nastri di partenza, dettato dal merito e dalla costanza con cui i giocatori scesi in campo hanno battagliato in tutte le sfide. E, curiosità, sul gradino più alto del podio ieri è salito anche un po’ di Torino, grazie alla presenza di Lorenzo Sonego. Il numero 47 nel ranking ATP, laureatosi campione insieme a Sinner, Arnaldi & co, non ha mai nascosto il suo tifo per i granata, evidenziandolo anzi in mondovisione come accaduto dopo la semifinale vinta contro la Serbia. E allora complimenti a Sonego e a tutto il team Italia!

Lorenzo Sonego
TAG:
home

ultimo aggiornamento: 27-11-2023


9 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
mavafancairo
2 mesi fa

bravo Sonny !

Fandango
Fandango
2 mesi fa

Ha fatto giocare Musetti che da tre mesi non vince un incontro, avrebbe potuto giocare anche il singolo. Oltretutto, se ieri perdevano il primo singolo nel doppio non avevamo quasi speranze.

GD ( 0.3ini : i migliori alleati di Cairo)
Reply to  Fandango

Con il cuore dico che hai ragione Ma avevo letto che Sonego non era a posto fisicamente. E siccome lo voleva assolutamente nel doppio con Sinner, ha fatto questa scelta La coperta era molto corta ; con uno stratosferico e gli altri o scarsi, o non in forma, o mezzi… Leggi il resto »

Scimmionelli
2 mesi fa
Reply to  Fandango

Credo che, salvo defezioni, vadano a ranking ATP. Dove Arnaldi (con tutto che puo’ non piacere) e’ davanti a Sonego.
Felice per Sonny, comunque! Adesso che l’Italia ha rivinto una Davis dopo 47 anni da quel 1976, magari si spezza l’incantesimo e anche il Toro puo’ rivincere un campionato!

toronelcuore
toronelcuore
2 mesi fa
Reply to  Scimmionelli

No, non é proprio cosí.
In realtà il ranking ATP determina gli accoppiamenti dei due singolari, dopo che gli allenatori hanno deciso chi schierare per gli incontri..ovvero non puoi scegliere contro chi giocare ( lo decide il ranking) ma puoi scegliere chi schierare in campo

Last edited 2 mesi fa by toronelcuore
GD ( 0.3ini : i migliori alleati di Cairo)

Stra stra sstra felice per lui!!!!
Rimarrà nella storia del tennis italiano!!!!!

Sonego: “Sinner è un cuore Toro ma non lo sapeva”

Possibile rivoluzione nel calcio: ecco le espulsioni a tempo