Mihajlovic, scritta razzista a Roma nei confronti dell'allenatore

Mihajlovic, scritta razzista nella Capitale: “Sporco serbo Roma ti schifa”

di Veronica Guariso - 31 Maggio 2019

Nella notte a Roma è comparsa una scritta razzista nei confronti di Sinisa Mihajlovic, uno dei candidati alla panchina giallorossa

Un disappunto esternato nella forma peggiore quello degli ultras della Roma nei confronti di Sinisa Mihajlovic, uno dei candidati al posto vacante sulla panchina della Roma. “Sporco serbo Roma ti schifa” è la frase razzista apparsa su un muro della Capitale firmato dal gruppo Fedayn. Un esempio di razzismo di cui il tecnico serbo è stato più volte vittima e che continua imperterrito. Il movente è essere il suo passato nella Lazio, club nel quale ha giocato per ben sei anni (dal 1998 al 2004) e a cui è sempre rimasto legato. Gesto di pessimo gusto e che va condannato.

più nuovi più vecchi
Notificami
EnryToro68
Utente
EnryToro68

piaccia o non piaccia Sinisa è uomo vero e coraggioso
A me come allenatore non piace ma il rispetto x la persona è la prima cosa verso chiunque

AndreaBXL
Utente
AndreaBXL

Anche su questo sito se ne sono visti di insulti quando Miha era ancora il nostro allenatore… I dementi/razzisti sono ovunque, anche in casa nostra purtroppo.

ColorG
Utente
ColorG

Onestamente di insulti qui se ne leggono sempre. Ogni giorno .
Razzismo o meno.
E già questo è sbagliato. Ma quello che colpisce, è che quasi sempre sono rivolti ai nostri. Presidente, ds, giocatori.