Roma-Sampdoria, sequestrato striscione di solidarietà per il Centro Italia

di Redazione - 20 Gennaio 2017

Prima della gara di Coppa Italia Roma-Sampdoria, le Forze dell’Ordine avrebbero requisito lo striscione dei tifosi della Sampdoria

Il fatto ha destato scalpore. E più di una polemica. Il tutto è avvenuto prima di Roma-Sampdoria, la gara di Coppa Italia disputata ieri vinta dai capitolini per 4 reti a 0. Ma non è stato il campo ad aver acceso il dibattito, bensì quanto accaduto prima. All’ingresso dello Stadio “Olimpico”, infatti, sarebbe stato sequestrato dalle Forze dell’Ordine uno striscione della Sampdoria a favore delle vittime del Centro Italia, duramente colpito dagli avvenimenti atmosferici di questi giorni: “Fratelli del Centro Italia, non mollate”, recita lo striscione sequestrato in quanto non autorizzato.

A denunciare il fatto è stato l’avvocato penalista di Roma Lorenzo Contucci, attraverso un post su Facebook. Un fatto che, se confermato, lascia più di un dubbio nei confronti di una norma rigida e giustificata, ma che può anche ammettere delle ragionevoli eccezioni.

Ecco lo striscione incriminato di Roma-Sampdoria:

più nuovi più vecchi
Notificami
marco (dino66)
Utente
marco (dino66)

Per certa gente autorizzazione permanente ad andare a dare via il c..o!!! FRATELLI DEL CENTRO ITALIA NON MOLLATE… FVCG

Essilapal
Utente
Essilapal

Però poi fanno entrare striscioni che inneggiano a Superga al Vesuvio all’Heysel e via discorrendo……siamo proprio in Italia

AmmaMi
Utente
AmmaMi

Eccerto, quelli ERANO AUTORIZZATI!!!