Mondo del calcio in lutto. È morto Rossano Berti, vecchia conoscenza granata: era stato un collaboratore di Davide Nicola

Il mondo del calcio piange Rossano Berti. L’ex preparatore dei portieri è infatti morto all’età di 54 anni. Berti è stato per lungo tempo collaboratore di Davide Nicola, specializzato nell’allenamento dei portieri e nella preparazione dei calci piazzati, e ha dunque anche vissuto gli ambienti granata. Oltre alla stagione e mezza al Torino, il classe ’69 ha seguito l’allenatore a Livorno, Bari, Udine, Genova e anche Salerno, per un rapporto che era diventato più di amicizia che lavorativo. Ora però Berti se n’è andato, lasciando un vuoto incolmabile.

Il cordoglio del Torino

Il Presidente Urbano Cairo e tutto il Torino Football Club, addolorati per la triste notizia, sono vicini con affetto alla famiglia Berti per la scomparsa di Rossano Berti, preparatore dei portieri e collaboratore tecnico di Davide Nicola nella stagione 2020/’21 al Torino. Ai suoi affetti più cari, ai parenti e ai tantissimi amici il fraterno abbraccio del mondo granata“.

Lutto
Lutto
TAG:
home

ultimo aggiornamento: 29-03-2024


1 Comment
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
vecchiamaniera
21 giorni fa

RIP

Cairo, crescono i dividendi di RCS: incasserà più di 21 milioni di euro

Il Grande Torino va verso il sold out per il derby, disponibili gli ultimi posti