Altri problemi da risolvere per Urbano Cairo: ieri sera il caso Mentana-Gruber, con il giornalista che questa mattina si è lamentato

Dopo tutto quello che è accaduto nelle ultime ore, con il video dal pullman del Toro a Superga e la sua risposta, ci sono altri problemi per Urbano Cairo. Questa volta, non riguardano il Torino ma la sua televisione, ovvero La7. Nella serata di ieri, alle ore 20:30 doveva andare in onda, come sempre, il programma di Lilli Gruber “Otto e mezzo”. Enrico Mentana però, ha allungato l’edizione del TG, facendo iniziare il programma alle 20:46. La giornalista Gruber, ha iniziato il programma dicendo: “Buonasera e benvenuti alle 20:46, non alle 20:30. Scusateci di questo ritardo, ma l’incontinenza è una brutta cosa”. Ha detto questo ispirata dall’ultima pubblicità prima dell’inizio del programma, su delle pastiglie che favoriscono il corretto funzionamento della prostata. Questa mattina, Mentana ha risposto, facendo riferimento anche a Cairo.

La risposta di Mentana

Mentana, ha risposto con un post su Instagram: “Dall’uno al nove per cento in mezz’ora. Questa è la curva degli ascolti, del tutto simile a quelle dei giorni precedenti, del TgLa7 di ieri sera, segnato da fatti importanti e in continuo aggiornamento. A quel tg però ha imprevedibilmente fatto seguito un giudizio grevemente sprezzante nei miei confronti da parte di chi conduceva il programma successivo, che pure è ogni sera diretto beneficiario di quella curva ascendente. Un giudizio da cui finora nessuno tra i vertici di La7 ha sentito il bisogno di prendere le distanze. Piccolo episodio, ma molto indicativo. A questo punto le distanze, come è doveroso, le prendo io, dai maleducati e dagli ignavi”. Un invito quindi a Cairo di prendere una posizione.

Urbano Cairo
TAG:
home

ultimo aggiornamento: 07-05-2024


16 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
James 75
James 75
21 giorni fa

Manca poco alla sua dipartita economica, gli arrivano problemi da ogni dove, invecchia il Pezzo di mer#a,e i figli poverini mi sembrano non sono in grado neanche di pulirsi il cu#o da soli, e lui non delega niente a nessuno, dai manca poco per liberarci della Piaga

Scimmionelli
21 giorni fa
Reply to  James 75

Domanda da cento punti: tu non sarai mica il clone di uno dei Nostradamus del sito che non piu’ di un paio d’anni fa profetizzavano “aspettate che esca il lodo Blackstone e poi vedrete!”? 😀

James 75
James 75
21 giorni fa
Reply to  Scimmionelli

No demente sono entrato a gennaio, con nome vero e tutti sanno dove abito,non sono uno che si nasconde o un leone da tastiera che poi quando si trova davanti qualcuno diventa un cucciolo di foca, a me di Blackstone, Cairo Comunication…. la 7…..e tutte le sue attività non mi… Leggi il resto »

Last edited 21 giorni fa by James 75
madde71
madde71
20 giorni fa
Reply to  James 75

le offerte per vendere le ha avute,tutte respinte.Palle che la societa non interessi,palle cosmiche. La situazione debitoria è drammatica,bisogna vedere quantosistema di potere lo sopporta e supporta,perchè di amici ne ha ben pochi,se li ha. Come fara’ a sostenere un passivo cosi traumatico non lo so,fara’ dei mastruzzi,boh,va a sapere.… Leggi il resto »

T
T
21 giorni fa

L’unico servizio che ho apprezzato in tutta la sua carriera da viscido e arrogante leccaderetani è stato quello sui gravi fatti di Italia-Scozia in Superfantozzi.

mavafancairo
21 giorni fa

tranquillo Enrichetto, il tuo Cairetto prenderà senz’altro dei provvedimenti… ma senza fare processi pubblici, ok ?

valter1
valter1
21 giorni fa
Reply to  mavafancairo

Del resto cairetto arriva dalla stessa scuola berluschina, dove si è formato…

Torna il Torneo Cipriani: dal 25 aprile al via la 3ª edizione

Giletti su Cairo: “Peggio di un divorzio, una mail dopo sei anni…”