Vittoria per 4-3 in Italia-Polonia alla fase élite: l’Under 19 supera il turno e andrà a giocarsi gli Europei di Finlandia 2018. Scampoli di gara per Buongiorno del Torino Primavera

Una grande gioia viene regalata, oggi, dall’Italia Under 19 a tutti i suoi tifosi. Italia-Polonia finisce infatti 4-3, con gli azzurrini guidati da Nicolato che superano la fase élite per approdare ai veri e propri Europei di categoria, che si giocheranno in Finlandia la prossima estate. Si tratta di una bellissima notizia per l’Italia Under 19, tra le cui file risultava anche il nome di Alessandro Buongiorno del Torino Primavera. Il difensore granata, però, non ha disputato tutta la partita, ma è entrato soltanto a pochi minuti dal termine della gara, per difendere il risultato. Sugli scudi, tra l’Italia Under 19, risulta sicuramente anche Gianluca Scamacca, che ha segnato una tripletta ancora una volta. Un ottimo momento per la punta di proprietà del Sassuolo ma in prestito alla Cremonese. Italia-Polonia finisce dunque 4-3, e di traverso regala una gioia anche a Buongiorno e a tutto il Toro, che potrà continuare a fare il tifo per il suo talentino anche nella fase successiva.

Under 19, Italia-Polonia: il tabellino. Tripletta per Scamacca

Marcatori: 17′ Kopacz (P), 37′ Scamacca (I), 42′ Walukiewicz (P), 50′ Scamacca (I), 58′ Kopacz (P), 64′ Samacca (I), 83′ Bettella (I)

Ammoniti: 29′ Kopacz (P), 37′ Szota (P), 55′ Drawz (P), 86′ Puchacz (P), 92′ Frattesi (I)

ITALIA: Plizzari, Candela, Tripaldelli, Bastoni, Frattesi, Melegoni, Pinamonti (dal 81′ Brignola), Scamacca, Bettella, Marcucci (dal 74′ Tonali), Zaniolo (dal 88′ Buongiorno). A disp. Cerofolini, Buongiorno, Gabbia, Capone C., Bellanova, Del Prato, Tonali, Mallamo, Brignola. All.: Nicolato.

POLONIA: Majecki, Puchacz, Chrzanowski, Kanach, Drawz (dal 68′ Kwietniewski) Kopacz, Grym, Repka, Szota, Strozik (dal 77′ Bergier), Lyszczarz, Walukiewicz. A disp. Bułka, Bednarczyk, Makowski,  Moder, Kwietniewski, Skóraś, Repka, Grabowski, Bergier. All. Dźwigała.

Arbitro: sig. Radu Petrescu di Bucarest


Dalla Germania, Bild attacca la Juventus: “Si vanta di scudetti fasulli e revocati”

Under 20, il Torino sorride ancora. Con l’Italia ecco Zaccagno e Giraudo