Roberto Calenda, agente di Juan Jesus della Roma ha fatto il punto sulle trattative di calciomercato per il suo assistito, che interessa al Torino

Roberto Calenda, agente di Juan Jesus, frena ogni discorso di calciomercato attorno al suo assistito. Avvisando, di conseguenza, anche il Torino che al centrale della Roma aveva pensato come rinforzo da sogno per la retroguardia di Mazzarri. “Juan non è sul mercato”, ha dichiarato il procuratore in un’intervista alla Gazzetta dello Sport, “non ha rifiutato nessuno semplicemente perché rimane giallorosso”. Parole forti, che blindano l’ex Inter nella Capitale. Il Toro, dunque, dovrà guardare altrove per un eventuale colpo in difesa dell’ultima settimana. E i nomi nuovi, in tal senso, sono quelli di Klavan e Denayer.

L’agente di Juan Jesus sul mercato: “In Champions ha dato il suo contributo”

Calenda ha poi continuato a parlare di Juan Jesus: “Nella Roma che è arrivata in semifinale di Champions c’è anche il suo contributo. Se mi riguardo Roma-Barcellona trovo Juan titolare e autore di una grandissima prestazione di fronte a Messi. Poi appena sbaglia una minima cosa arriva sempre una pioggia di critiche. Vedo troppa cattiveria”.


23 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
Casao92
Casao92
2 anni fa

L”importante è non vendere Belotti.

AndreaGranataRho ( Cairo dovrebbe vendere all'edicolante all'angolo in via filadelfia)
AndreaGranataRho ( Cairo dovrebbe vendere all'edicolante all'angolo in via filadelfia)
2 anni fa

juan jesus, gonalons, krunic e zaza……………magari ma non arrivera’ nessuno di questi……..nemmeno krunic che andra’ al sassuolo assieme a balotelli

Gerry
Gerry
2 anni fa

Ce ne faremo una ragione

Krunic-Torino, si tratta ancora con l’Empoli: Acquah può aiutare

Torino, per Aramu ci sono Catania, Siena e Novara. Ma il caos in B rallenta il mercato