Calciomercato Torino / L’Athletic Bilbao ha messo gli occhi da tempo su Alejandro Berenguer, ma il prezzo del cartellino è considerato troppo alto

Aria di casa sul fronte mercato per Alejandro Berenguer. Lo spagnolo, che è alla sua prima esperienza internazionale con i granata, ha attirato su di sè l’attenzione di un club della sua terra d’origine: l’Athletic Bilbao. I baschi, eliminati dall’Europa League proprio dal Torino nel 2014, hanno messo nel mirino il giocatore già da tempo, arrivato sotto la Mole nel 2017, dove ha avuto alti e bassi. Il ds dei rojiblancos si è esposto ancora di recente, confermando come la società continui a seguire Berenguer. L’ostacolo maggiore? Il cartellino dello spagnolo.

Il ds basco esplicita l’interesse per lo spagnolo

Il prezzo è infatti considerato troppo alto da parte del Bilbao, secondo quanto riportato da Eldesmarque.com. “Penso che Merquelanz abbia rinnovato con Real Sociedad e Álex Berenguer abbia altri due anni di contratto. Quando quei contratti finiranno, si potrà parlare, nel frattempo niente.“, queste le parole di Añadía Alkorta, il direttore sportivo del club, che fanno presagire un’intenzione di avviare i contatti con il Toro in futuro. Finchè però c’è un contratto con un cartellino considerato oneroso, i baschi non si muoveranno.

Berenguer tra i prescelti per il Bilbao: possiede i requisiti per il tesseramento

Originario di Pamplona, Berenguer possiede tutti i requisiti imposti dal club rojiblanco per quanto riguarda la politica di tesseramento: i giocatori scelti dall’Athletic Bilbao devono infatti essere baschi o di origini basche o essere cresciuti nelle giovanili di un club della regione basca. Queste restrizioni limitano molto il mercato e sono pochi i profili disponibili. L’Athletic Bilbao, che ha chiuso in undicesima posizione in Liga, resta però un club importante per il campionato spagnolo e potrebbe fare gola a molti, tra i quali anche lo spagnolo granata. Per ora si tratta di ipotesi, ma in futuro chissà…

Alejandro ‘Alex’ Berenguer of Torino FC celebrates after scoring a goal during the Serie A football match between Torino FC and AS Roma.
TAG:
home

ultimo aggiornamento: 04-08-2020


11 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
T
T
2 anni fa

Ho riletto più volte l’articolo e non ho capito quale sia la troppo onerosa cifra richiesta. Sono d’accordo comunque con i dirigenti dell’Atletico Bilbao: qualunque richiesta sopra i mille euro impedisce di sedersi attorno a un tavolo a discutere.

ale_maroon79
ale_maroon79
2 anni fa

“E’ bravo ma magari lo compriamo tra due anni” rischia di essere una delle migliori frasi di questa sessione di calciomercato! 🙂

Joel19 (Cairese??_NO STADIO_NO SKY)
Joel19 (Cairese??_NO STADIO_NO SKY)
2 anni fa

Uno dei pochi che salverei dal naufragio………ma nella cairese non si fanno scelte in base ai meriti ma in base al mercato……quindi anche per il prossimo anno la salvezza sarà un grande risultato………
#CAIROVATTENE (e subito…)

Toro di nuovo su Krunic: Giampaolo la chiave per arrivare al bosniaco

Boyé, il Reading non lo riscatta: torna al Torino