Ieri, a margine della trattativa Cristante-Roma, l’Atalanta ha parlato con l’agente Giuseppe Riso anche di Barreca: tutto confermato, il terzino del Torino può partire in questo calciomercato. I nerazzurri ci provano, la Fiorentina si defila

L’Atalanta tenta Antonio Barreca. Si susseguono i contatti con il terzino sinistro del Torino, che, come anticipato da Toro.it e poi confermato indirettamente dallo stesso giocatore sul suo profilo Instagram, potrebbe davvero cambiare casacca in questa sessione di calciomercato. Non sembra infatti esserci molto spazio sulla fascia sinistra per l’ex Primavera granata, chiuso da Ansaldi, su cui si pone la stima quasi incondizionata di Walter Mazzarri. Di qui, i contatti con la dirigenza del Toro, e la voglia di provare a cambiare, o quantomeno di guardarsi intorno, per capire il da farsi. E il suo nuovo agente, Giuseppe Riso (lo stesso di Baselli, per intenderci), si è subito attivato.

Torino: Barreca in possibile partenza. L’Atalanta ci prova: ieri i contatti con l’agente

Cosa può legare Cristante con Barreca? Apparentemente poco, non fosse per l’agente. Che, nel calciomercato, conta sempre tantissimo. Proprio ieri, infatti, il manager del centrocampista in forza all’Atalanta ha chiuso un’importantissima operazione con la Roma, e a margine di questo discorso ne ha approfittato proprio per approfondire il discorso legato al terzino del Toro, Barreca, con gli orobici. Piace il classe ’95 a Gasperini, che reputa adatto per il modulo con il centrocampo a quattro, come stantuffo per la fascia sinistra. Per ora, però, il nome di Barreca è inserito insieme a quello di altri profili, e necessiterà di ulteriori contatti e incontri. L’idea di base, però, è quella di portare avanti la trattativa solo se si verificherà un trasferimento a titolo definitivo: niente prestiti, al massimo prestito con obbligo di riscatto, una formula che di fatto ha rimpiazzato la comproprietà.

Torino, calciomercato Barreca: la Fiorentina si allontana

Chi invece inizia a prendere tempo è la Fiorentina. Un iniziale sondaggio era stato fatto qualche settimana fa, ma per ora, da parte dei viola, non si hanno più notizie. Il Torino non ha sentito nessuno, e nemmeno l’entourage di Barreca ha più registrato dei contatti con la società di Della Valle. La sensazione è che, per ora, il discorso con i toscani sia arenato: potrebbe eventualmente tornare in auge verso la fine del calciomercato, quando, magari, altri obiettivi non saranno stati conclusi. Ma qui, più che di previsioni, si parla di fantamercato. Gli elementi più concreti sono quelli che riguardano l’Atalanta, prima di tutti. Ma con molti discorsi ancora da portare avanti.


32 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
Cup
Cup
3 anni fa

Barreca non sa difendere ma a 23 anni sarebbe ora che giocasse una stagione da titolare in serie A per vedere quanto può migliorare. La cosa più sensata è darlo in prestito e poi si decide fra un anno se riportarlo a casa o cederlo definitivamente. Stessa cosa farei per… Leggi il resto »

Vanni(CAIROVATTENE IN BELIZE)
Vanni(CAIROVATTENE IN BELIZE)
3 anni fa

Maledetto Sinisa. Lo avrà suggerito lui a Gasperini.

vecchiamaniera
vecchiamaniera
3 anni fa

Vendere Barreca sarebbe l’ennesimo suicidio sportivo perpetrato da una società incapace.

Calciomercato, per Laxalt Torino più lontano: è a un passo dalla Lazio

Il mercato delle altre: Cristante alla Roma, problema Donnarumma per il Milan