Belotti al Napoli? Cairo dice no: il Gallo resta granata - Toro.it

Belotti al Napoli? Cairo dice no: il Gallo resta granata

di Valentino Della Casa - 14 Agosto 2018

Calciomercato / La partenza di Belotti al Napoli sarà difficilissima: il giocatore del Torino è stato blindato da Cairo. Si riparte (anche) dal capitano granata

Andrea Belotti al Napoli? Ci ha provato, eccome, De Laurentiis. Ma la risposta è stata secca, e inequivocabile: no. Il Torino ha infatti mandato segnali ampiamente negativi al club partenopeo, intenzionato a rafforzare l’attacco dopo un precampionato tutt’altro che soddisfacente, con una squadra ancora in alto mare. E Ancelotti, che secondo rumor napoletani avrebbe anche mandato segnali chiari alla dirigenza, ha chiesto, tra gli altri, proprio il Gallo. Ma andrà al Napoli, Belotti? Secondo fonti toriniste no. Inequivocabilmente.

Calciomercato: Belotti al Napoli, il no di Cairo

Servono almeno 65 milioni per arrivare a Belotti. Una cifra già ridotta, rispetto ai 100 che lo scorso anno il patron granata chiedeva, per lasciarlo partire. Ma ora? Ora la situazione è cambiata: Mazzarri ha intatti lasciato intendere che un giocatore come Belotti per il Torino è imprescindibile, e il patron granata non sembra affatto intenzionato a lasciarlo partire, se non per un’offerta fuori mercato. De Laurentiis ci ha provato, ma ha offerto meno di 60 milioni: una cifra importantissima, tuttavia non abbastanza per tentare davvero la dirigenza granata a lasciarlo partire. Si aggiunga che il bomber quest’anno sembra molto più determinato a far bene in granata, ed ecco che le cose cambiano. E molto.

Belotti-Napoli: il giocatore pensa al Torino

La testa di Belotti è infatti rivolta al Torino. Niente distrazioni, a differenza dell’anno scorso. Cose comprensibili, per carità, ma sicuramente il Gallo apprezzato in questo ritiro, è sembrato molto diverso a quello della scorsa stagione. Lo dimostrano i gol, la dedizione, la voglia di fare. Il capitano granata sa di aver disputato un campionato sotto tono, e ora vuole riscattarsi, con la maglia del Torino addosso. Cairo dice no, l’attaccante e capitano non si esprime: entrambi valuteranno solo offerte davvero monstre, che nemmeno il Napoli sembra disposto a presentare. Una buona notizia per i tifosi del Torino, che aspettano altre novità dal calciomercato, a poche ora dal gong finale.

più nuovi più vecchi
Notificami
mcmurphy
Utente
mcmurphy

Quando si sente gente che rimpiange Spacobotilia,uno che ha pestato i piedi per avere Niang,capisco perché siamo diventati una tifoseria di m…..,alla fine vi meritate Cairo Comi Petrachi Barile e compagnia cantante,solo quello…..

AT72
Utente
AT72

Nonostante i difetti… Personalmente rimpiango e preferisco il Serbo al Servo del padrone. Alneno Miha 4 spiccioli li ha fatti spendere al pidocchio. Mentre il servo si accontenta di Ola Aina quando aveva richiesto Laxalt…

Vanni(CAIROVATTENE)
Utente
Vanni(CAIROVATTENE)

Cit. “Io gioco con ciò che mi da la società”.
Professionale.

Lovi
Utente
Lovi

L’Effecì pare sempre più un fortino inespugnabile. Una comunità di pochi devoti fedeli al soldo del Signorotto Urbano e ai suoi fidi scudieri. I dissidenti sono stati via via allontanati e confinati fuori dalle mura. Un ostracismo attuato con rigore verso i valori del Toro e perpetrato negli anni da… Leggi il resto »

Scin{[Scin(Scin)]}
Utente
Scin{[Scin(Scin)]}

Grande @Lovi. Dai dai..vieni anche tu con me nel “CR7 Fuck Cairo Club”. Saresti il secondo…come sempre 🙂

AT72
Utente
AT72

Grande!! Condivido in pieno. 👏👏👏👏

Joel19
Utente
Joel19

Analisi metaforica ma alquanto realistica della Cairese FC.
Quoto 100%.

Valentino
Utente
Valentino

Certo l’analisi è giusta, parole che ormai abbiamo ripetuto milioni di volte, al di là della forma. Ma fare qualcosa di concreto, ne siamo capaci? Che non sia scrivere sui forum e discutere con lecchini e trolls virtuali. E meno che mai sperare che cristiano ronaldo ci asfalti, un gobbo… Leggi il resto »