Calciomercato Torino / Il club granata non ha esercitato la clausola per il riscatto, venerdì può chiedersi l’esperienza in Italia di Brekalo

Quella di ieri doveva essere la giornata del riscatto di Josip Brekalo. C’era fiducia al mattino ma, con il passare delle ore, l’ottimismo è andato via via scemando mentre iniziavano a rincorrersi voci riguardo al fatto che l’acquisizione a titolo definitivo del cartellino dell’attaccante non sarebbe avvenuta. In serata, poi, i media tedeschi hanno pubblicato la notizia che il giocatore tornerà al Wolfsburg a fine stagione. I più ottimisti tra i tifosi hanno continuato a sperare fino alla mezzanotte che la questione Brekalo si risolvesse positivamente, d’altronde in questi anni di affari chiusi all’ultimo minuto ce ne sono stati parecchi (lo stesso contratto di Brekalo, in estate, fu depositato in Lega pochi minuti prima della chiusura della sessione di mercato). La mezzanotte è però arrivata senza alcuna buona notizia.

Calciomercato Torino: Brekalo verso l’addio, i tifosi si mobilitano sui social

E’ così che il profilo Instagram del fantasista è stato letteralmente preso d’assalto dai tifosi del Torino. “Resta con noi” è il messaggio che più si legge sotto l’ultimo post pubblicato dal giocatore che, tra l’altro, contiene il video del gol segnato al Verona. A oggi sembra però molto difficile (se non del tutto impossibile) che possa esserci un altro dietrofront, dopo quello avvenuto nella giornata di ieri: lo stesso Brekalo nel scorsi mesi aveva manifestato la propria volontà di restare al Torino, le cose hanno iniziato a cambiare dopo il cambio di procuratore. Salvo colpi di scena, dunque, quella contro la Roma sarà l’ultima partita del croato con la maglia granata, poi tornerà momentaneamente al Wolfsburg per poi trasferirsi in un’altra squadra e, magari, essere protagonista anche nelle coppe europee.

TAG:
calciomercato home

ultimo aggiornamento: 16-05-2022


132 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
diego73
diego73
1 mese fa

Lo scenario è ben chiaro: Brekalo Praet Belotti Bremer via. Il nano vestito da sceicco a presentarci Ventura con vicino la vera ciliegina sulla torta della campagna acquisti ovvero Verdi. E sbatatang…rumore delle nostre palle a terra. Cairo vattene insieme ai novantanove,settini.

thethaiman
thethaiman
1 mese fa

Galleggiare in un campionato dove la Samp si è salvata con 2 giornate d’anticipo a 33 punti non è un’impresa improba. Cairo questo lo sa e ci marcia alla grande.

thethaiman
thethaiman
1 mese fa

Nel frattempo, mia moglie che lavora in regione Emilia Romagna ha sentito i suoi colleghi tifosi bolognesi (che da buon spallina odia) affermare che Sartori sarà sicuramente il ds del Bologna del prossimo anno. E via andare.

maximedv
maximedv
1 mese fa
Reply to  thethaiman

Sì, l’ho letto su diverse testate. Penso sia quasi ufficiale. Mi sono girati parecchio i cosiddetti a leggerlo. Una volta che c’è uno capace sul mercato si dovevano fiondare a prenderlo invece di lasciarlo ad una diretta concorrente. E’ anche assurdo che uno del valore di Sartori debba andare a… Leggi il resto »

madde71
madde71
1 mese fa
Reply to  maximedv

Nei top team son tutti yes man, a parte giuntoli a Napoli, Sartori, per come lavora e come ragiona di calcio,difficile vada in una cosiddetta grande,lui ha bisogno di mani libere, di poter proporre e decidere ed è ben strutturato. Abituato a muoversi fluido e senza briglie,nelle grandi le briglie… Leggi il resto »

Bremer, giorni decisivi: l’Inter è in pole, ma Cairo apre l’asta

Pellegri, dubbi sul riscatto. Juric: “Non abbiamo ancora deciso”