Le offerte non gli mancano, ma in ballo c’è ancora troppa distanza economica. Bruno Peres è aspettato per i prossimi giorni e resterà un punto caldo sul mercato

Bruno Peres ha un futuro da conoscere. E questo lo sanno tutti. Quale? A scoprirlo sarà il calciomercato, che riserva sempre sorprese. Soprattutto riguardo a quanto saranno disposte a spendere le squadre in concorrenza per acquistare il terzino destro.

Le suggestioni non mancano (il Wolfsburg resta tra le principali indiziate), ma attualmente anche il mercato dell’ex Santos stanzia. Tuttavia, Bruno Peres ieri in Sisport non c’era. Ed è un’assenza che fa rumore. I “motivi personali” grazie al quale ha ottenuto il permesso il giocatore sono legittimi, ma che il giocatore sia in uscita è noto, pur non essendo ancora arrivata l’offerta giusta.

Che potrà arrivare? Forse. Possibile. Per ora, Bruno Peres è un giocatore del Torino, e lo stesso Cairo esclude cessioni imminenti: “non lo abbiamo ancora ceduto” ha dichiarato il patron granata qualche giorno fa, aggiungendo di aspettare Peres “per il ritiro“. Al raduno, anche per questioni legate ai biglietti del volo transoceanico, il giocatore non si è presentato. Al ritiro dovrà farlo, onde evitare l’esplosione di polemiche che, quelle sì, sarebbero particolarmente dannose.

Il mercato è appena cominciato, ma già impazza. E quello di Bruno Peres sembra un nome particolarmente caldo per le prossime settimane. Le possibilità di pemanenza per il giocatore in granata continuano a restare piuttosto basse, con Zappacosta che per altro scalpita con la speranza di diventare titolare. Il lungo capitolo è ben lontano dal trovare una sua rapida conclusione.

 

TAG:
Mihajlovic

ultimo aggiornamento: 11-07-2016


169 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
AT72
AT72(@at72)
5 anni fa

Facciamo così: niente Liajic, niente Giccherini, diamo 1,5 mln a Bruno Peres e lo teniamo come esterno alto al loro posto..
Poi acquistiamo Kucka e Mati Fernandez e Iago Falque in prestito.

Pelide
Pelide(@giovanni)
5 anni fa
Reply to  AT72

Questa è fantascienza

WTORO
WTORO(@wtoro)
5 anni fa

Scusate, ma pr un giocatore che probabilmente Mihajlovic non saprebbe neppure dove schierare ci offrono una ciffra elevata e dovremmo rifiutare????? per po venderlo il prossimo anno a metà prezzo dopo che ha fatto una stagione di m…. perchè fuori ruolo e magari con la testa già altrove???

Peter-Noster
Peter-Noster(@dilling)
5 anni fa
Reply to  WTORO

Hai ragione, basta che i soldi non sarà per RCS, usare tutti i soldi per essere un Toro da almeno EL.

Pelide
Pelide(@giovanni)
5 anni fa
Reply to  WTORO

Non saprebbe dove metterlo? Sinisa è fortunato se tra qualche mese avrà 11 giocatori a disposizione

Peter-Noster
Peter-Noster(@dilling)
5 anni fa
Reply to  Pelide

Gia, dopo partito Bruno ci sarà le richieste per Nikola e forse anche per Benassi. Memo male c’è Gazzi, Moretti e Molinaro.

Peter-Noster
Peter-Noster(@dilling)
5 anni fa

, gigimperversi non parla più (da almeno 24 ore) per BP33: ¿Qué pasa?

gipsy
gipsy(@gipsy)
5 anni fa
Reply to  Peter-Noster

la cosa non mi preoccupa. Già il fatto che l’indolente preferisca marcire una stagione in tribuna piuttosto che sudare in Sisport conferma i tanti dubbi.

Giaccherini-Toro, nuovo contatto nel pomeriggio

L’agente di Giaccherini, Valcareggi: “Non c’è assolutamente niente col Napoli”