Il difensore Nicolas Burdisso, ex Torino, all’inaugurazione della sua tenuta a Mendoza: “Per ora voglio godermi le vacanze, valuto con calma il mio futuro”

Una cosa è certa: Nicolas Burdisso e il Torino non proseguiranno insieme. Era una cosa ormai definita da tempo, e da oggi il difensore argentino è perfettamente libero di firmare per chi vuole. Con l’inizio del calciomercato, infatti, il suo contratto in essere con la società granata non inizia più. E adesso è pronto per una nuova avventura. “Dove? Ancora non l’ho stabilito” dice il giocatore, attualmente in Argentina. “L’idea è di godermi ancora le vacanze, e poi è tutto fermo per i Mondiali e per le varie pause dei campionati“.

Torino, Burdisso: “Al Boca Juniors? Voglio chiudere lì”

Ma si illumina, Burdisso, quando gli viene chiesto se potrà tornare al Boca Juniors: “Non mi ha ancora chiamato, ma è certamente il club nel quale vorrei andare per chiudere la mia carriera da calciatore“. Che non è affatto terminata. Burdisso, dopo il Torino, vuole infatti continuare a giocare, e per questo si dice pronto a “valutare tutte le offerte“, come riportato da Diariouno in occasione dell’inaugurazione della tenuta vinicola del giocatore, a Mendoza. Il calciomercato, per lui, è tutt’altro che terminato: vuole restare in questo mondo, da calciatore, ancora a lungo.

Calciomercato, Burdisso al Frosinone: sondaggio

Ecco che in Italia qualcosa si è mosso, ma non in maniera particolarmente decisa. Sulle tracce del difensore argentino c’è il neopromosso Frosinone di Moreno Longo. Ma la trattativa, per ora, è in fase di stallo, viziata dal fatto che i ciociari stiano cercando profili anche più giovani rispetto al difensore argentino. Ma che Burdisso ritrovi il Torino da avversario il prossimo anno, è tutt’altro che escluso: un anno intenso ha passato in granata; poi, i saluti. E la voglia di ricominciare altrove.


1 Comment
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
granatadellabassa
granatadellabassa
3 anni fa

Come vorrei un Burdisso ventenne!

Il mercato delle altre: Inter, preso Politano, Biabiany torna a Parma

Obi, scatto del Celta Vigo: servono 5 milioni