Il Gallo ha atteso fino a marzo prima di parlare del suo futuro, Cairo rischia tra dichiarazioni caute e ottimismo

Da una parte un presidente, Urbano Cairo, che nei mesi scorsi si è più volte lasciato andare a dichiarazioni che lasciavano poco spazio all’immaginazione. “Belotti non penso che rinnoverà”, diceva il patron granata, prima di tornare sui suoi passi, diventando certamente più possibilista. Insomma, arrivando ad assumere posizioni nettamente più caute sul rinnovo del Gallo. Da parte sua il capitano del Torino non ha mai utilizzato la sua popolarità con la tifoseria per lanciare frecciatine, al contrario ha scelto la via del silenzio, parlando per la prima volta del futuro solo a marzo. “Sono sempre stato chiaro e ho sempre detto che questa era una situazione che volevo valutare a fine anno per capire tutto insieme alla società e all’allenatore. Sono sette anni che sono qui a Torino: voglio capire tutto, dalle ambizioni agli obiettivi”.

Le frecciatine di Cairo

Non ha voluto firmare ad agosto, senza capire quale stagione avrebbe giocato il Toro. Non una questione economica, chiaramente, o Belotti e il club si sarebbero accordati ancor prima dell’inizio del campionato. Frasi, quelle del 20 marzo scorso, che hanno pure portato Cairo a rivedere qualche precedente dichiarazione, a correggerla un po’. Alla quasi certezza del non rinnovo si è sostituito un cauto ottimismo, anche se il presidente non ha rinunciato a qualche altra frecciatina, come quando un paio di settimane fa ha insinuato che il Gallo potesse aver firmato per un’altra squadra.

Belotti aspetta

Non era necessario salire fino al Colle per capire l’amore che la gente del Toro ha per Belotti (che ovazione al suo arrivo). E potrebbe pure non bastare a convincere il Gallo, che sette anni in granata hanno forgiato. Conosce il vuoto che lascerebbe ma non si sbilancia. Belotti aspetta, aspetta il momento giusto: e a Cairo non resta che arrivi un segnale.

Andrea Belotti
Andrea Belotti
TAG:
calciomercato home

ultimo aggiornamento: 06-05-2022


30 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
paolo 67 (tabela)
paolo 67 (tabela)
22 giorni fa

Ma le ambizioni della cairesefc per il prossimo anno quali sono?

paolo 67 (tabela)
paolo 67 (tabela)
22 giorni fa

Visto che si è salvata con largo anticipo, potrebbe già programmare la prossima stagione, e invece niente, silenzio, o al max vediamo……. ha fatto bene…. nn facciamo proclami……. Solita fuffa, aria fritta, niente di niente, in una sola parola: il PRESINIENTE.

Urbano XV
Urbano XV
22 giorni fa

Non offenderti, ma il tuo è un discorso pretestuoso e campato in aria. Tutto può essere ma non si può dialogare su un forum spacciando una ipotesi, magari pure probabile, come certa. A meno che tu non sia ben inserito in società, e negli anni ho letto solo un forumista… Leggi il resto »

MondoToro
MondoToro
22 giorni fa

Beh sarebbe semplice, contratto di un anno con opzione per il secondo che scatta in automatico in caso di EL. Se non si raggiunge quella la palla torna al Gallo che deciderà cosa fare. Tutti contenti: Belotti fa una stagione si spera da sano con Juric, Cairo non deve spendere… Leggi il resto »

suoladicane
suoladicane
22 giorni fa

io credo al GALLO e vorrei che restasse, però oggettivamente che bilancio può fare della sua carriera alla cairese? non ha mai lottato per niente che non fosse la salvezza, le coppe europee le ha viste nei preliminari e nemmeno sono stati superati, in coppa italia mai oltre gli 8vi… Leggi il resto »

guidone
guidone
22 giorni fa
Reply to  suoladicane

esatto quello che scrivi,una dirigenza al limite dell’imbarazzante,sembra che ci abbiamo fatto il callo,dopo 17 anni di fuffa…

GD ( 0.3ini : i migliori alleati di Cairo)
GD ( 0.3ini : i migliori alleati di Cairo)
22 giorni fa
Reply to  suoladicane

anche in questo caso appoggio al 101% il tuo commento

pennina
pennina
22 giorni fa
Reply to  suoladicane

avete ragione, sta bene nella vostra squadra, quella che un anno sì e l’altro anche vince sempre qualcosa…

suoladicane
suoladicane
22 giorni fa
Reply to  pennina

ecco da te non ci si poteva aspettare che un commento da GOBBO

T9
T9
22 giorni fa
Reply to  suoladicane

Lo sappiamo tutti che la Cairese non raggiungerà questi traguardi. Gli zerotreini pensano che il motivo sia solo l’incompetenza cairota, altri come il sottoscritto, riconoscono in parte l’incompetenza ma alla fine pensano che ci vogliano soldi, tanti soldi, che Cairo non ha o non vuole mettere perchè a lui sta… Leggi il resto »

guidone
guidone
22 giorni fa
Reply to  T9

esatto hai ragione ciao

suoladicane
suoladicane
22 giorni fa
Reply to  T9

SBAGLI, lo dimostrano l’udinese dei pozzo, o l’atalante di percassi, poche risorse tanta competenza e passione; torino è una piazza difficile, ma quando ci sono la competenza e l’appartenenza il tifo granata risponde alla STRAGRANDE!!!! e poi i risultati possono anche non venire ma almeno occorre provarci se non cosa… Leggi il resto »

ilmondoelaradice
ilmondoelaradice
21 giorni fa
Reply to  T9

Nei 17 anni di presidenza cairo si sono qualificate all’EL, oltre le solite note, 5 volte la Fiorentina, 5 volte il Palermo!!, 3 volte la Samp, 1 volta il Sassuolo, l’Empoli!!, il Genoa, il Chievo!! e il Livorno!!. In Champions league si sono qualificate 3 volte l’Udinese!!, 2 volte la… Leggi il resto »

Nicola fa un regalo al Toro: ora è più facile cedere Verdi e guadagnare un tesoretto

Juric, avviso a Cairo: “Toro ambizioso? I giovani non bastano, servono giocatori forti”