Bruno Peres-Torino: dalle voci sulla trattativa conclusa allo stallo, tempi ancora lunghi

3
Bruno Peres Torino
CAMPO, 25.9.16, Torino, stadio Olimpico Grande Torino, 6.a giornata di Serie A, TORINO-ROMA, nella foto: Bruno Peres e Marco Benassi

Calciomercato / Continua la trattativa tra Roma, Torino e Bruno Peres per il ritorno del brasiliano in granata: ieri alcune voci davano l’accordo per fatto, ma i discorsi sono per ora fermi

Niente di nuovo sotto il sole. E per il Torino, non si tratta di una buona notizia. D’altra parte, da oltre una settimana le voci intorno a Bruno Peres e un suo ritorno al Toro erano confermate anche da Toro.it per quanto riguardava l’accordo con la Roma, ma non per quello che concerneva il giocatore. Tanto ci sarebbe stato da trattare, si diceva; tanto ci sarà ancora. Permane infatti lo stallo sul ritorno del giocatore brasiliano in granata, perché ancora la Roma non ha contattato il terzino e perché lo stesso terzino ancora non ha trovato un’intesa su bonus e clausole del nuovo contratto con la società di Cairo. Morale della favola, appunto, è tutto fermo. Come una settimana fa, come da tanti giorni a questa parte, anche se qualcosa, ieri, è successo.

Calciomercato: Bruno Peres-Torino, quei rumors sull’accordo che non c’è

Ieri pomeriggio, infatti, era rimbalzata la voce che non solo l’accordo con Bruno Peres e il Torino fosse stato trovato, ma che addirittura il giocatore fosse tornato apposta dal Brasile fino in Piemonte, per firmare il nuovo contratto. Qualche agitazione generale, qualche ricerca di conferma, che già sembrava improbabile, così infatti è stato: l’agente del giocatore, infatti, è ancora in Brasile, per affari personali e proprio per interloquire anche con Peres e capire come fare per raggiungere l’intesa. Intesa che, come già si ribadisce da diversi giorni su queste colonne, non è così vicina come si poteva inizialmente pensare. Ancora servirà trattare, con pazienza, ma che l’obiettivo numero uno per la fascia destra granata sia un cavallo di ritorno è invece cosa certa.

Bruno Peres al Torino: si aspetta ancora la Roma

Quanto si dovrà attendere? La sensazione è che potrebbe non bastare nemmeno questa settimana per chiudere la trattativa. Ma che ci vorrà ancora del tempo. L’altra sensazione, comunque, è che il Toro alla fine dovrebbe riuscire a spuntarla sulla concorrenza, che arriva soprattutto dall’estero (voci sul Portogallo): questo perché i granata hanno avuto un accordo con la Roma, e la parola da parte del club giallorosso che la priorità assoluta è data alla società di Cairo. Ancora, insomma, permane lo stallo. Senza capricci, senza imbarazzi: è una fase delle trattative. Che sono meno avanzate rispetto a quello che si dipingeva.

  Iscriviti  
più nuovi più vecchi
Notificami
McKenzie
Utente
McKenzie

Che palla sta storia. Stucchevole e antipatica

mas63simo
Utente
mas63simo

ma possiamo anche lasciarlo dov’è. L’unico che varrebbe la pena di far tornare è Darmian .

Dalla Parte Del Toro
Utente
Dalla Parte Del Toro

Siccome in fondo in fondo vi voglio bene, anche oggi i miei due click quotidiani ve li ho regalati, uno per aprire il consueto articolo-fuffa e uno per lasciare il commento. Prego 🙂