Milinkovic-Savic, con l’Ascoli mancano i dettagli: accordo vicinissimo

di Giulia Abbate - 10 Gennaio 2019

Calciomercato Torino / Dopo la Spal Milinkovic-Savic si appresta ad affrontare una nuova esperienza in prestito: l’Ascoli è vicina all’accordo con i granata

Mancano davvero solo più i dettagli per il trasferimento di Milinkovic-Savic all’Ascoli. Dopo essersi inserita con forza nella corsa al portiere granata, battendo anche la concorrenza del Foggia, la società che milita a metà classifica in Serie B si appresta infatti a chiudere l’accordo con il Torino sulla base di un prestito fino a fine stagione. Dopo essere rientrato alla base chiudendo anzitempo l’esperienza alla Spal, dunque, per Milinkovic-Savic si apriranno nei prossimi giorni le porte della Serie B dove il portiere serbo, dopo aver salutato la massima serie, potrà giocarsi le sue migliori carte e ritagliarsi quello spazio che non ha avuto con la Spal cercando così il giusto riscatto dopo mesi difficili.

Milinkovic-Savic, con a Spal una parentesi difficile: ora cerca il riscatto

Non è stata per nulla semplice la prima parte della stagione di Milinkovic-Savic. Il rendimento di Gomis ha di fatto chiuso le porte alo portiere serbo che dopo essere riuscito a ritagliarsi due presenze tra ottobre e novembre contro Roma e Lazio è stato relegato in panchina. Unica eccezione, la sfida di Coppa Italia contro la Sampdoria. Poco, troppo poco per l’estremo difensore che ha dunque collezionato appena 2 presenze in campionato e 1 in Coppa subendo 6 reti totali. Una situazione non facile a cui va aggiunto anche l’arrivo di Viviano che costringe l’estremo difensore e la società a mettere la parola fine sul contratto che li ha legati in questi mesi. Dopo il ritorno al Toro, Milinkovic-Savic avrà adesso l’occasione di rifarsi con la maglia dell’Ascoli in Serie B e riprendersi un posto da titolare tra i pali.

più nuovi più vecchi
Notificami
Walter75
Utente
Walter75

Strano…anche questo additato come ennesimo colpo sotto traccia

Bagna cauda
Utente
Bagna cauda

Il donnarumma serbo inizia il giro d’Italia un po’ in anticipo.

10genà
Utente
10genà

Madoi quanto emozionano le sessioni di mercato invernali! Per…”fortuna” dureranno fino al 31!…oh già