Si entra nel vivo del calciomercato estivo: tutte le trattative delle squadre di Serie A di lunedì 19 giugno

In attesa dell’apertura del calciomercato, fissata per il primo luglio, le squadre di Serie A hanno già cominciato a guardarsi intorno per rafforzare la propria rosa in vista della nuova stagione. Alcuni club hanno anche ufficializzato i primi colpi a parametro zero: la Roma, ad esempio, ha acquistato Houssem Aouar, svincolato dal Lione. Ecco tutte le notizie di calciomercato di oggi, lunedì 19 giugno.

Roma: ufficiale il rinnovo di Cristante

Bryan Cristante ha ufficialmente rinnovato il proprio contratto in giallorosso, lo ha annunciato il club con un comunicato ufficiale: L’AS Roma è lieta di annunciare che Bryan Cristante ha rinnovato il proprio contratto con il Club fino al 30 giugno 2027. Arrivato nella Capitale nell’estate del 2018 dall’Atalanta, Cristante ha collezionato 228 partite e 11 gol in cinque stagioni con la maglia della Roma”.

Frosinone, in chiusura il nuovo allenatore per la Serie A: sarà Eusebio Di Francesco

Dopo l’addio di Fabio Grosso, protagonista della promozione in Serie A, Guido Angelozzi si è messo alla ricerca del suo erede. Il profilo giusto sembra essere quello di Eusebio Di Francesco, con cui il direttore giallazzurro ha praticamente trovato l’accordo per la prossima stagione. Da limare gli ultimi dettagli, ma l’ex Roma sarà con ogni probabilità il nuovo allenatore del Frosinone.

Bologna, Fiorentina e Sassuolo su Gudmundsson del Genoa

Il trequartista islandese è stato uno dei migliori uomini di Alberto Gilardino nella passata stagione di Serie B. In 36 gare ha realizzato ben 11 gol e 5 assist, diventando uno dei centrocampisti più prolifici del campionato in compagnia di Franco Vazquez. Il prezzo è fissato a 10 milioni: Bologna, Fiorentina e Sassuolo potrebbero farsi avanti per acquistarlo.

Lazio, se parte Milinkovic tutto su Zielinski o Loftus-Cheek

Con Milinkovic-Savic al centro delle voci di mercato, la Lazio comincia a pensare a chi potrebbe sostituirlo. I nomi più probabili sono quelli di Zielinski e Loftus-Cheek: entrambi hanno il contratto in scadenza nel 2024 e il prezzo del cartellino potrebbe notevolmente scendere, fattore che faciliterebbe l’affare in casa biancoceleste.

Piotr Zielinski of SSC Napoli gestures during the Serie A football match between Torino FC and SSC Napoli.
TAG:
home

ultimo aggiornamento: 19-06-2023


10 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
Roland
Roland
3 mesi fa

Di Francesco deve essere raccomandata per trovare ancora lavoro come allenatore.

Ellessero
Ellessero
3 mesi fa
Reply to  Roland

Poco psgare , poco durare.

T
T
3 mesi fa
Reply to  Roland

Lo quoto come primo esonero, verso ottobre.

valter1
valter1
3 mesi fa

Marino non credo accetterebbe mai di approdare alla corte della nostra FC . Per lavorare lui chiede budget precisi, poi si muove, coi suoi collaboratori,in autonomia. Tutto il contrario di cosa accade da noi.

Ellessero
Ellessero
3 mesi fa
Reply to  valter1

Sognare non costa niente

Ellessero
Ellessero
3 mesi fa

Marino in uscita dall’ Udinese. DA PRENDERE SUBITO SENZA SE E SENZA MA.

eddy1989
eddy1989
3 mesi fa
Reply to  Ellessero

Marino è un PROFESSIONISTA serio e molto competente, oltre che simpatico, cosa verrebbe a fare al Torino FC?

Sergio (Plasticone69)
Sergio (Plasticone69)
3 mesi fa
Reply to  eddy1989

A contare gli spicci del porcellino, a passare 2 mesi allafinestraper, a condurre trattative a fari spenti o a mettere nel mirino qualcuno che poi non verrà mai…
Bella prospettiva.

T
T
3 mesi fa
Reply to  Ellessero

Se è per quello è pure uscito Massara, che vale 30 Marino, ed è pure di origini granata. Ma la domanda è sempre la stessa: che ci vengono a fare DS bravi qui?

Ellessero
Ellessero
3 mesi fa
Reply to  T

Non mi sembra che abbia un gran
curriculum

Torino, la trequarti è da ricostruire: Juric è senza due titolari

Calciomercato Torino: per Bellanova accordo a un passo