Calciomercato Serie A: Defrel interessa al Cagliari, Medel al Bologna

Calciomercato Serie A: tutti pazzi per Defrel, il Cagliari in vantaggio sulle avversarie

di Andrea Flora - 27 Agosto 2019

Calciomercato Serie A / La Roma cerca di fare cassa con Defrel che piace al Cagliari mentre torna in Italia Medel alla corta del Bologna

Il nome caldo di quest’ultima settimana del calciomercato è quello di Defrel, tesserato della Roma ma poliedrico dal punto di vista delle casacche vestite: dal Sassuolo, a quella giallorossa all’ultima, quella della Sampdoria. Adesso che è ritornato nel club di Petrachi sembra debba subito ripartire con le valigie in mano verso altri lidi. Il più accreditato al momento sembra quello di Cagliari che potrebbe fare più di un acquisto in casa Roma, infatti oltre all’attaccante potrebbe prendere anche Olsen. Su Defrel però la concorrenza è tanta: Sassuolo e Sampdoria su tutte, e quindi il Cagliari potrebbe avere non pochi problemi ad accaparrarsi il giocatore.

Bologna: Medel torna in Italia alla corte di Mihajlovic

Ormai manca solo più l’ufficialità ma è tutto fatto per Gary Medel al Bologna: Il cileno – in passato all’Inter – è da poco diventato comunitario (passaporto spagnolo). Per questo il trasferimento sarà a titolo definitivo, per 2 milioni di euro. Il centrocampista del Besiktas ha fatto uno sforzo importante per tornare in Italia: si è dimezzato lo stipendio, firmerà un contratto triennale. Medel dovrebbe arrivare mercoledì in Emilia: un altro rinforzo importante definito da Bigon e Sabatini, per una campagna acquisti di grande valore.

Calciomercato Serie A: scambio Biraghi Dalbert per l’Inter

In casa Inter, dopo la schiacciante vittoria contro il Lecce per 4-0, è ancora attivo il calciomercato: la trattativa con la Fiorentina per lo scambio Dalbert-Biraghi è all’opera, ma le due società sembrano ancora lontane, mentre il caso Icardi sembrava poter tornare in auge ma le parole del ds Marotta di completa chiusura fanno intendere che rimane fuori dai piani nerazzurri e il Napoli e la Juventus rimangono alla porta per lui. I bianconeri hanno più proposte per i propri difensori: Rugani è corteggiato dalla Roma ma l’accordo sembra lontano, mentre il Milan ha messo gli occhi su Demiral – appena tesserato – ma la Juventus sembra abbia intenzione di non privarsene.

più nuovi più vecchi
Notificami
Bagna cauda
Utente
Bagna cauda

Andrea GranataRho ma sei la fidanzata di GD o il fidanzato di Pennina?

Lewishenry
Utente
Lewishenry

27/8 dell’anno di grazia 2019:
Giorni di mercato: 54*
Rafforzamento squadra: 0
Menefreghismo: 100%
Rispetto per la tifoseria: 0

*circa

AndreaGranataRho
Utente
AndreaGranataRho

per me e’ gia’ molto che ha tenuto i migliori, che non ci siamo indeboliti.
gli acquisti dopo giovedi’ arriveranno.

Lewishenry
Utente
Lewishenry

Chissenefrega di quello pensi tu

AndreaGranataRho
Utente
AndreaGranataRho

sapessi di quello che pensi tu. hahahahah

Lewishenry
Utente
Lewishenry

E se veniamo eliminati dalla El e battuti dall’atalanta ringrazieremo quello che ha confermato i migliori.
Che è ancora da verificare.

AndreaGranataRho
Utente
AndreaGranataRho

se veniamo eliminati pazienza, e il calcio e ci puo’ stare. se perdiamo a bergamo ci puo’ stare dato che giochiamo giovedi’, quindi saremo stanchi, un punto sarebbe oro colato. se ti riferisci a cucu e’ chiaro che spinge ad andarsene lui. altro che non ci sto con la testa.… Leggi il resto »

giotappo1971
Utente
giotappo1971

Ma poi…dove finirebbe Nkuku? Sono tre mesi che seguo il calciomercato e, a parte la Roma, non ho sentito nessuna squadra interessata, e di cose ne ho sentite a vagonate…la Roma nega, i santoni del mercato parlano di Rugani, Lovren, ora Demiral…boh

AndreaGranataRho
Utente
AndreaGranataRho

dietro a cucu c’e’ il suo procuratore che spinge, un po’ come successo per ljalic. chiaro che il giocatore e’ allettato dai soldi, ecco del perche’ non c’e’ con la testa perche’ e’ combattuto se restare o andarsene. un po’ come ha fatto ljalic con il sorrisetto da presa in… Leggi il resto »