Calciomercato Torino: Laxalt, domani incontro con agente

Laxalt: domani l’incontro tra l’agente e il Torino

di Andrea Flora - 27 Agosto 2019

Calciomercato Torino / Laxalt torna prepotentemente di moda dopo l’infortunio di Ansaldi: domani l’incotro tra dirigenti Toro e agente del giocatore

Il calciomercato del Torino entra nel vivo: complice il primo stop della stagione in Europa League contro il Wolverhampton e l’infortunio alla prima giornata di campionato contro il Sassuolo di alcuni dei giocatori chiave per Mazzarri, Cairo e Bava rincorrono nomi e trattative per rinforzare la rosa. E’ l’ultima settimana del calciomercato, ma è questo sempre il periodo più attivo, quello dei colpi all’ultimo minuto e delle trattative che si sbloccano nel giro di 24 ore. Un nome che ritorna è quello di Laxalt, da tempo con le valigie in mano al Milan di Gianpaolo, e che al Torino piace molto anche per sopperire ad Ansaldi uscito mal concio domenica sera contro i neroverdi.

Laxalt, è la settimana dell’incontro tra agente e dirigenti granata

Laxalt, dopo essere passato in secondo piano in un certo periodo del calciomercato nonostante il suo nome fosse stato già accostato al Toro, adesso può diventare opportunità concreta di mercato. Se il Milan all’inizio non apriva alla possibilità di un prestito con diritto/obbligo di riscatto, adesso che il tempo stringe e si deve fare cassa e liberare posti, i rossoneri aprono anche a questa possibilità. L’infortunio di Ansaldi ha fatto suonare il campanello di allarme in casa granata e Mazzarri ha chiesto Laxalt o comunque un giocatore che possa sostituirlo. Nell’agenda di Bava e di Cairo c’è in questa settimana – con molta probabilità già domani mercoledì 28 agosto – l’incontro con l’agente di Laxalt per parlare del possibile trasferimento in granata.

Calciomercato Torino, sull’esterno anche Atalanta e Fiorentina

Per Laxalt il dialogo è avviato e dopo l’incontro tra agente e dirigenti granata se ne saprà di più sulle possibilità reali del passaggio al Torino; c’è però da fare attenzione perchè sulle tracce del giocatore, in Serie A, ci sono diverse squadre: l’Atalanta nelle scorse settimane sembrava la più vicina a chiudere sempre con la formula del prestito, ma la trattativa si è arenata. E’ rimasta come contendente al Torino la Fiorentina: i viola di Montella sono su Laxalt e sono probabilmente il pericolo maggiore sulla strada del trasferimento in granata dell’ex Genoa.

più nuovi più vecchi
Notificami
Viaggiatore
Utente
Viaggiatore

Boga? Magari, dall’anno scorso ci fa vedere i sorci verdi.

Viaggiatore
Utente
Viaggiatore

Laxalt va di lusso, se ritorna quello del Genoa.

Ivan Groznyj (El Terrible)
Utente
Ivan Groznyj (El Terrible)

Già, io spero che arrivi da un paio d’anni..

Ultrà
Utente
Ultrà

va beh, deve tutto a Gasperini ai tempi del Genoa…avrebbe giocato in CL…però gli hanno offerto 800 mila…c’è chi dice che guadagna attualmente 1,8 chi 2,2…si accontenta di 1,4…