Calciomercato Serie A / I rossoneri si contendono Hysaj con altre due rivali. La Samp fissa il prezzo di Thorsby, nel mirino del Napoli

È di nuovo tempo di calciomercato per la Serie A. Manca infatti poco più di un mese ad i tanto attesi giri di valzer, che permetteranno ai club di migliorarsi in attesa della prossima stagione. Si prospettano due mesi di fuoco, sicuramente influenzati da Euro 2021 ma non solo. I giri di valzer sulle panchine della Serie A potrebbero infatti riservare diverse sorprese. Tra i club che hanno già cominciato a muoversi c’è il Milan, fresco di qualificazione in Champions. I rossoneri stanno lavorando in particolare su un profilo che porterebbe estro e versatilità al gioco di Pioli. Si tratta di Rodrigo De Paul, punta di diamante dell’Udinese. Il Milan è pronto ad offrire Pobega, di rientro dal prestito allo Spezia, e Gabbia ai friulani, che hanno fissato il prezzo dell’argentino attorno ai 35-40 milioni. L’Udinese sembrerebbe però più interessato ad Hauge, rispetto agli altri profili proposti. Nulla di fatto invece per il Papu Gomez, considerato incedibile per il Siviglia. Nel mirino dei rossoneri c’è poi anche Hysaj.

Serie A, Hysaj conteso tra Fiorentina, Lazio e Milan

I rossoneri non sono però l’unico club a corteggiare il tanto discusso giocatore del Napoli. Su di lui ci sarebbe infatti anche la Fiorentina. Gattuso, che conosce il talento del difensore albanese e che ha già portato la propria lista a Commisso, vorrebbe averlo con sè anche a Firenze. C’è poi un altro giocatore che farebbe gola al tecnico: si tratta di Gonçalo Guedes, secondo quanto riportato dal Corriere dello Sport. L’esterno del Valencia piace però anche all’Everton, concorrente scomoda per la Viola. Restano in ballo anche i due talenti del Cagliari Lykogiannis e Nandez. Il greco interessa anche alla Lazio che, già rivale della Fiorentina anche per Hysaj, è pronta a rimettersi a nuovo con l’arrivo di Sarri.

Serie A, gli intrecci di mercato delle altre

Anche gli altri club di Serie A hanno cominciato a muoversi. La Sampdoria, in attesa di trovare il sostituto di Ranieri in panchina, ha fissato il prezzo di Thorsby, corteggiato dal Napoli per sostituire Bakayoko, a 7.5 milioni di euro. Il Genoa ha invece affondato il primo colpo, acquistando Aleksander Buksa, attaccante del Wisla Cracovia classe 2003. Resta poi nel mirino Marius Marin, centrale del Pisa, monitorato dal Grifone. Piace poi Dragusin, giovane della Juventus per la difesa, che potrebbe favorire la trattativa per il rientro di Perin in rossoblu, da girare poi all’Atalanta nel caso in cui arrivasse l’addio di Gollini. Intanto, Melegoni e Czyborra, entrambi in prestito al Genoa dalla Dea, sono stati riscattati.

Un cross di Ola Aina, contrastato da Elseid Hysaj, in Torino-Napoli 1-3
TAG:
calciomercato home

ultimo aggiornamento: 06-06-2021


Toro, Vazquez in stand-by: prima l’affondo per Messias

Verdi e Zaza, futuro in bilico: ma il Torino rischia la minusvalenza