Calciomercato Serie A / Le trattative: Throsby rischia l’esclusione. Scuffet rinuncia alla Serie A e vola in Romania

Proseguono i giri di valzer sul fronte mercato in vista dell’inizio della nuova stagione. Non si ferma la Sampdoria di Giampaolo che di recente ha ufficializzato i passaggi di Askildsen, che ha prolungato di recente il contratto con i blucerchiati, e di Falcone al Lecce tramite il proprio sito ufficiale. Continuano intanto i contatti con la Juve per Marko Pjaca, che potrebbe passare al club ligure a titolo gratuito. Il croato è in scadenza e la Samp pensa all’affare, con i bianconeri disposti a pagargli parte dell’ingaggio in caso di firma per un triennale. Anche il centrocampo potrebbe vedere un nuovo volto: si tratta del biancoceleste Escalante, in uscita dalla Lazio ma in prestito. Resta invece più delicato il futuro di Thorsby, a rischio esclusione dalla rosa a causa di un’offerta della Salernitana e della spinta da aprte del suo entourage per un trasferimento all’Union Berlin ma per una cifra più bassa di quella stabilita dal Doria.

Atalanta, Muriel e Ilicic verso l’addio

Anche l’Atalanta si dà da fare per dare a Gasperini il necessario per rendere il club nuovamente competititvo. Tra gli affari andati in porto, l’arrivo di Pinamonti dall’Inter, dopo un lungo tira e molla. I nerazzurri sono infatti scesi a compromessi con i bergamaschi per la sua cessione: 18 milioni e circa 2 milioni a stagione sono i costi che la Dea dovrà sostenere, con il centravanti che firmerà entro la prossima settimana un contratto che lo lega al club fino al 2027. Tra i giocatori in uscita Muriel, sempre più dirottato verso la Roma di Mourinho. Sul piatto servono però 15 milioni, che per ora non sono ancora arrivati. Anche le strade dell’Atalanta e di Ilicic, già escluso dalle amichevoli, sembrano essere al bivio. Manca l’ok del giocatore a differenza di quello della società,c he avrebbe già deciso.

Continuano gli affari di mercato anche di altri club. Il Monza, tra i più attivi in questa prima fase, sta pensando di portare alla corte di Stroppa Filippo Ranocchia, classe 2001 di proprietà della Juventus. È previsto un incontro tra i due club. Il Napoli invece ha ufficializzato l’arrivo di Ostigard, che ha svolto le visite mediche ed è pronto a raggiungere i compagni in ritiro a Dimaro. Si sblocca intanto la pista per Deulofeu, con l’Udinese che avrebbe dato l’ok alla cessione dell’attaccante. I partenopei restnao in pole position con Giuntoli protno ad alzare l’offerta. L’ex bianconero Scuffet rinuncia invece alla Serie A e riparte dal CFR Cluj.

Marko Pjaca
TAG:
calciomercato home

ultimo aggiornamento: 17-07-2022


Inzaghi preme per avere Bremer: con l’Inter si può chiudere domani

Calciomercato Torino, Haveri conferma la trattativa: “I club ne stanno parlando”