Calciomercato Serie A / Proseguono le trattative: Buska è il primo acquisto del Genoa. La Roma pensa a piazzare Pau Lopez e Under

Manca sempre meno all’inizio ufficiale del calciomercato. I club di Serie A proseguono quindi i loro giri di valzer a caccia degli innesti giusti per arrivare pronti il prima possibile alla nuova stagione. Non solo le big si stanno dando da fare. Anche il Genoa infatti, reduce da una stagione sottotono, sta cercando di assicurare i giocatori richiesti a Davide Ballardini, confermato sulla panchina del Grifone. Il primo cquisto è Aleksander Buska, attaccante classe 2003 che arriva da Cracovia. Pronto un quinquennale per lui. Sul fronte difesa, continuano invece i corteggiamenti per Stergiou, attualmente al San Gallo, che sarebbe ad un passo dal trasferimento nel capoluogo ligure. Intanto restano vive le trattative con la Juventus. C’è stato un incontro tra le due società per discutere di alcunii affari in ballo. Tr ai nomi caldi, quelli di Rovella e di Perin. Il Genoa vorrebbe infatti mantenere la formula del prestito per l’estremo difensore, ma nei piani dei bianconeri c’è una cessione a titolo definitivo per monetizzare.

Sassuolo, Locatelli e Raspadori i più blasonati

Il Sassuolo intanto ha superato i rivali rossoblu per lo svincolato Sabelli, complice la firma di Dionisi per la panchina neroverde. Il tecnico ha infatti già allenato l’esterno del Brescia, approdato in prestito all’Empoli e lo vorrebbe con sè anche in Emilia Romagna. Si allontana invece la possibile cessione di Kaan Ayhan al Galatasaray. Il turco classe ’94 avrebbe infatti trovato l’intesa con il club, che non siddisfa però le richieste dei possessori del suo cartellino. Freno a mano tirato quindi da parte della società neroverde, che prende tempo in attesa di nuove offerte. Sempre sul fronte cessioni, restano monitorati da vicino due talenti del club emiliano: Locatelli e Raspadori. Entrambi impegnati con la Nazionale in Euro2020, piacciono rispettivamente a Juve e Inter, che sono pronte a sparare tutti i colpi in canna necessari. Anche dall’estero guardano in casa neroverde: il Lione ed il Marsiglia hanno infatti puntato Boga, valutato 28 milioni dal Sassuolo e cche porterebbe un’entrata corposa nelle casse neroverdi.

Serie A, le trattative delle altre squadre

Non sono però questi gli unici club di Serie A che si stanno da fare. Tra i più attivi c’è infatti anche l’Atalanta di Gasperini. Continuano le trattative con il Bologna per Tomiyasu. La Dea è disposta ad offrire 18 milioni più bonus e ad inserire nell’accordo anche Kovalenko. La palla passa quindi ai rossoblu per assicurare il primo rinforzo alla Dea entro l’inizio del ritiro. Intanto restano in stand by le trattative con l’Udinese per Musso e con la Roma per il trasferimento di Gollini. L’Atalanta pensa quindi a Sepe del Parma per la propria porta. L’arrivo dalla Juve di Buffon costringe l’attuale estremo difensore ducale a valutare offerte altrove e tra le pretendenti, c’è la Dea. La Roma intanto, sta pensando a come convincere il Marsiglia a spendere 15 milioni per Pau Lopez e 12 per Under. Dall’estremo difensore dipende l’arrivo di Rui Patricio dal Wolverhampton per 10 milioni più bonus.

Takehiro Tomiyasu
TAG:
home

ultimo aggiornamento: 28-06-2021


Toro, c’è l’accordo per Berisha: sarà il primo acquisto per Juric

Sampdoria, D’Aversa supera Giampaolo: la buonuscita del Parma convince, quella del Toro no