Calciomercato Torino, Acquah in stand-by: rinnovo ancora in discussione

11
Acquah
CAMPO, 23.9.17, Torino, Allianz Stadium, Serie A, JUVENTUS-TORINO, nella foto: Blaise Matuidi, Afriyie Acquah

Dopo i discorsi di inizio autunno, la trattativa per il rinnovo del contratto di Acquah ha rallentato. Il Torino chiede al ghanese di aspettare

Ha un contratto fino al 2019, e sembrava bene avviata la trattativa per il prolungamento e relativo adeguamento. Invece, dopo un mese, quello di ottobre, passato a parlarne più o meno intensamente, il discorso tra Torino e Acquah è stato congelato. Nessuna rottura, sia chiaro, ma le parti non sono ancora vicine, anche perché diverse sono le questioni su cui sarà necessario ritornare, prima di arrivare a un’intesa. Cosa è successo? Cosa sta ancora succedendo? Classiche schermaglie di calciomercato, che però finora bloccano la defintiiva fumata bianca. Perché, da un lato, c’è Acquah che ancora vorrebbe capire con quanta regolarità verrà impiegato con Mihajlovic in panchina: il modulo di inizio stagione, il 4-2-3-1, sembrava effettivamente premiare il ghanese, che ora, con il ritorno al 4-3-3, rischia nuovamente di fare più panchina del previsto.

Si aggiunga che Acquah arriva da un periodo non facilissimo dal punto di vista fisico (per gli infortuni muscolari), ed ecco che anche il Torino ha pensato di prendere tempo. Per la società granata, infatti, il rinnovo contrattuale del ghanese non è prioritario, per il semplice fatto che ci sia ancora molto tempo a disposizione per poterne discutere, anche a stagione in corso. E si vorrà vedere quanto effettivamente sarà al centro del progetto tecnico per il futuro. Per ora, quindi, il discorso è sospeso. Si lavora sempre per un prolungamento fino al 2021, a cifre ancora da definire. Acquah e il Toro si prendono un momento di riflessione. Per ora.

più nuovi più vecchi
Notificami
andrepinga
Utente
andrepinga

Aspetta Mimmo perche’ chiudere le porte a Berenguer e Boye?? In una squadra da europa servono 16 titolari.
Sta ai due ragazzi mettere in difficolta’ il mister negli allenamenti e sfruttare le occasioni, anche solo 20 minuti in partita.
Edera e’ piu giovane. Deve andare in prestito e giocare con continuita’.

Mimmo75
Utente
Mimmo75

Vero, ma di fatto se prima avevano un po di spazio ora ne hanno anche meno. Voglio dire che se le idee fossero state chiare magari Edera sarebbe andato in prestito ad Agosto, ad esempio. Perchè ora, con il 433 e con Ljajic sulla fascia sinistra, i giovani dovranno vincere… Leggi il resto »

andrepinga
Utente
andrepinga

Niang puo’ fare il jolly davanti e ricoprire tt i ruoli

Mimmo75
Utente
Mimmo75

eh eh eh, non ne usciamo più… allora te la pongo così: con il 4231 i posti disponibili erano 4, con il 433 si sono ridotti a 3 ma gli attaccanti sempre quelli sono :-)))

andrepinga
Utente
andrepinga

Mimmo il rinnovo di sinisa e’ legato al risultato. Se arriva in Europa, giusto proseguire insieme.
Altrimenti ciao.

Mimmo75
Utente
Mimmo75

Mah, se non è espressamente previsto dal contratto che il rinnovo debba essere automatico si può anche interrompere il rapporto pur in presenza del risultato ottenuto. Perchè c’è modo e modo per arrivare al fine. Se arrivo in EL spendendo 100 ma tirando le somme ho la netta consapevolezza che… Leggi il resto »

Tanaka
Utente
Tanaka

Esattamente

michele-miva
Utente
michele-miva "mi sembrava il toro pauroso di ventura"

Io fare fuori aquah e rinnoverei lukic e gustafson che stanno giocando benissimo e sono giocatori di grande prospettiva. 😉