Calciomercato Torino, Adopo era destinato al Crotone ma la società calabrese sta vagliando soluzioni diverse. I granata dovranno decidere se cederlo o meno

I contatti erano già partiti da tempo, con il Crotone interessata a portare in squadra il centrocampista classe 2000 della Primavera Adopo, tanto da avviare discorsi di un certo tipo con il Toro e con l’entourage del giocatore. Si attendeva insomma solo l’ok definitivo da parte dei calabresi, dopo una serie di valutazione in accordo anche con lo staff tecnico. Ok che però non è arrivato, tanto da bloccare la trattativa. Definitivamente? Nel mercato non c’è mai nulla di definitivo, ma è chiaro che il fatto che la trattativa sia saltata poco dopo il giro di boa della sessione di gennaio obblighi ora il Toro a cercare una alternativa senza aspettare i ripensamenti del Crotone.

Adopo, cessione o permanenza?

La volontà della dirigenza granata andava verso la direzione di un prestito da qui a giugno, per permettere ad Adopo – che ha esordito in Serie A contro la Roma tra i professionisti – di misurarsi con un campionato ben diverso per poi tornare la base in estate e mettersi a disposizione del Toro.

TAG:
home

ultimo aggiornamento: 17-01-2020


1 Comment
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
ToroTo
4 anni fa

Con Adopo è un continuo rimandare.

Laxalt, l’offerta del Maiorca non convince: resta al Toro (per ora)

Younes, Poveda, il rilancio di Edera: Torino, si studia un dopo-Falque