L’agente di Vanja Milinkovic-Savic ha fatto il punto sulla situazione del suo assistito: “Tanti club di Serie A ci hanno chiesto di lui, ma piace anche all’estero”

Vanja Milinkovic-Savic potrebbe non restare a Torino nella prossima stagione. Troppo poco lo spazio trovato in granata, il bisogno di giocare è lampante, soprattutto considerata la giovane età. Ecco allora che il giocatore, per mano del suo agente Mateja Kezman, sta iniziando a guardarsi attorno per trovare nel mercato ormai imminente la destinazione giusta per rilanciarsi. Alle porte, dunque, sembra esserci un prestito. Ed è stato proprio il procuratore del giocatore, questa mattina, a fare il punto della situazione, ai microfoni di TMW Radio: “Abbiamo bisogno di sederci col club e fare un piano riguardo il suo avvenire. Tanti club di Serie A ci hanno chiesto di lui, così come dal Belgio, ma anche dall’Inghilterra”.


8 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
leonardo (poppi1)
leonardo (poppi1)
3 anni fa

Vado contro corrente….gran fisico,bravo con i piedi…le volte che è stato chiamato in causa a me è sempre piaciuto molto…forse qualche sbavatura dovuta probabilmente al fatto di giocare poco..ma mai errori di rilievo…io credo diventerà veramente un gran portiere….al massimo..prestito secco se resta sirigu….e il prossimo anno sarà titolare da… Leggi il resto »

ale_maroon79
ale_maroon79
3 anni fa

E’ sicuramente un personaggio, è forte coi piedi, ma come portiere è ancora acerbo e carente su certi fondamentali. Per lui molti predicono un grande futuro ma io sono ancora perplesso. Proporrei prestito con riscatto a X presenze, oppure legato a risultati stagionali (es. salvezza). Per il Toro, resto dell’idea… Leggi il resto »

Bischero
Bischero
3 anni fa

Giustamente deve giocare. Un anno in prestito deve farlo

Barreca, aria di cessione: incontro con il Torino, si lavora al prestito

L’Apollon Limassol ci riprova: chiesti 5,4 milioni al Torino per Maksimovic. Contesa in corso per Caceres e Boyé