Calciomercato Torino / Destini diversi per i due granata, arrivati nello stesso periodo sotto la Mole e in scadenza

Con la Serie A torna anche il calciomercato e il Toro si prepara a gestire diverse situazioni. Non solo arrivi e cessioni tra queste. Vagnati dovrà infatti pensare anche ai contratti in scadenza e in particolare a due nomi: Koffi Djidji e Ola Aina. Situazioni diverse ma stessa data di termine per i due granata, quella del prossimo 30 giugno, che potrebbero cominciare a pensare al futuro. Torino non è l’unica meta da tenere in considerazione.

Djidji, si cerca una formula convincente per il rinnovo

Approdato sotto la Mole ad agosto 2018, l’ex Nantes ha affrontato alti e bassi con la maglia granata addosso. Nel tempo è infatti stato messo in discussione fino al prestito al Crotone, dopo il quale è rinato. Rientrato alla base ha conquistato Juric che lo ha reso uno dei suoi imprescindibili sin da subito, perdonandogli qualche sbavatura. Non è infatti sul mercato e l’obiettivo è di farlo rimanere a Troino ancora per un po’. La società sta quindi lavorando a una formula per il rinnovo.

Toro, Aina ancora poco convincente

Diversa è invece la situazione dell’ex Chelsea. Arrivato in Italia nello stesso periodo del ompagno, non è mai riuscito a convincere del tutto in fascia. Nel 2020 è stato rispedito in Inghilterra, questa volta con il Fulham, che non lo ha però riscattato a fine stagione, facendolo tornare sotto la Mole. Juric ha deciso di dargli una chance, riconfermandolo anche per quest’anno ma il suo futuro resta in bilico. Il Torino si è detto pronto ad ascoltare eventuae offerte già nella sessione di gennaio.

Ola Aina
Ola Aina
TAG:
calciomercato home

ultimo aggiornamento: 30-12-2022


11 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
Pedric
Pedric
1 mese fa

La strada tracciata da N’koulou è quella giusta, tutti lo hanno capito e si adeguano di conseguenza.

mavafancairo
mavafancairo
1 mese fa

sono tranquillo, nella gestione dei giocatori in scadenza il direibene fc ha sempre dato prova di grandissima tempestività e notevole abilità … a prendersela nel gnau

eugenio morosini
eugenio morosini
1 mese fa
Reply to  mavafancairo

Personalmente non ho mai risparmiato critiche a Cairo e effettivamente nei casi specifici di Nkoulou e Belotti la Società TORINO f.c. ha perso entrambi a parametro zero. Ebbene le Società in genere contattano l’agente di un determinato calciatore con il quale si intende avviare la trattativa di eventuale rinnovo almeno… Leggi il resto »

Francesco 71 (rondinella)
Francesco 71 (rondinella)
30 giorni fa

Aina è un giocatore “strano” nel senso che se guardi cosa ha reso sino ad oggi vale poco, ma, anche solo fisicamente, ha un potenziale che potrebbe interessare a qualche club importante. Però è di Djidji che voglio parlare: è un discreto difensore, non più giovanissimo, non ha particolari margini… Leggi il resto »

ardi06
ardi06
30 giorni fa

👍

tric
tric
1 mese fa

Personalmente li terrei tutti e due. Didji sta dando il massimo, Aina, come si suol dire, ha margini di miglioramento, forse anche notevoli. Non lo butterei via.

Calciomercato Torino, fissato il prezzo per Barath: il costo dell’operazione

Calciomercato Torino, un gennaio di tagli: da Berisha a Seck, chi è in partenza