Barreca al Monaco: trasferimento a un passo

32
Barreca Torino
CAMPO, 18.2.18, Torino, stadio Olimpico Grande Torino, Serie A, TORINO-JUVENTUS, nella foto: Antonio Barreca, Urbano Cairo

Calciomercato Torino / Definito il trasferimento di Barreca dal Torino al Monaco: niente allenamento al Filadelfia, l’accelerata nella giornata di oggi

Antonio Barreca sarà un giocatore del Monaco. È in fase di definizione la trattativa che riguarda il giocatore del Torino, che oggi, contrariamente alle previsioni non si è presentato al Filadelfia per i test propedeutici al ritiro di Bormio. La trattativa con il club monegasco è infatti praticamente definita: trasferimento a titolo definitivo per il terzino mancino che permetterà alla società granata di incassare circa 12 milioni di euro. Secondo le ultime indiscrezioni, saranno infatti circa 11 milioni più 1 di bonus che verranno intascati dal club granata.

Barreca dal Torino al Monaco: sarà a titolo definitivo

Il Torino quindi saluta Antonio Barreca, e questa volta in maniera definitiva. Il giocatore questa mattina era a Torino in attesa di conoscere il suo futuro. Nella mattinata di venerdì, la svolta: l’agente, Giuseppe Riso, lo ha chiamato per dirgli che la trattativa era praticamente conclusa. Ancora, mancano da definire pochi dettagli, ma ci siamo quasi e sembra davvero difficile pensare a un retrofront repentino. Anzi: il terzino non aspetta altro se non di partire alla volta di Monaco, dove potrà sostenere le visite mediche e legarsi al club per, si vocifera, 4 anni di contratto.

  Iscriviti  
più nuovi più vecchi
Notificami
Alberto Fava
Utente
Alberto Fava

Buona fortuna Antonio, fatti valere. La Borgaro Granata ti ricorda bimbo con i nostri pulcini, vai fatti onore e rendici sempre più orgogliosi di te. Cairo? Speriamo colga l’invito costante che gli viene rivolto dalla maggioranza ormai dei Tifosi Granata: venda e se ne vada con i suoi giornali ed… Leggi il resto »

Luis Antonio Correa da Costa
Utente
Luis Antonio Correa da Costa

Mah, 12 milioni sono tanti però… era il giocatore adatto per il 3-5-2 in cui non avrebbe avuto quei compiti di copertura in cui effettivamente rispetto all’esordio non è cresciuto. Inoltre del vivaio… a noi manca identità come il pane… L’unica, e spero di no per lui, è che la… Leggi il resto »

awen
Utente
awen

Vergogna!!!! Società ridicola, nulla in comune con il TORO!