Ennesimo capitolo nella telenovela tra il giocatore del Santos, Verissimo, e il Torino: “Non abbiamo alcuna fretta” dice il presidente Peres

Continua il braccio di ferro del Santos con Lucas Verissimo. Il giocatore, che piace molto al Torino, è bloccato dal club brasiliano che non ha nessuna fretta di cederlo, se non per un’offerta che ritiene adeguata al suo valore. “Ci sono voluti dei mesi per vendere Rodrygo al Real Madrid” dice Peres, presidente del club brasiliano, “perché avremmo potuto venderlo a metà prezzo, ma abbiamo aspettato facendo bene“. Ecco perché, quindi, anche per Verissimo si vuole attendere: “Il Lione? Non so se l’offerta arriverà” ha dichiarato Peres a Gazeta Esportiva, “il Torino ha sì fatto una proposta, se ci piacerà la chiuderemo. Ma se qualcuno alzerà la posta, allora comanderà” ha continuato.

Verissimo-Torino, Cairo: “Fatto il possibile”

Nessuna squadra in pole position, quindi, e un’attesa che sta diventando sfinente per tutti. Dopo le parole di Cairo di qualche giorno fa, secondo il quale era stato fatto “il possibile“, arriva un’ulteriore frenata per Verissimo al Torino, anche perché la società granata non sembra intenzionata a voler aspettare ancora chissà quanto tempo. Insomma, la pista si sta a poco a poco raffreddando. Non è chiusa, ma nemmeno in discesa. Con il Toro che intanto si guarda intorno.


8 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
ale_maroon79
ale_maroon79
3 anni fa

Per Izzo sono già stati impegnati i soldi che Cairo voleva spendere per la difesa. Quindi continuare a parlare di Verissimo è tempo perso.

ToroSamp
ToroSamp
3 anni fa

Chi è Vida?

ironmarco1948
ironmarco1948
3 anni fa

ma l’anno scorso non si poteva prendere VIDA per 7/8 milioni ?

Aramu, contatti col Verona: per il Torino è sul mercato

Barreca al Monaco: trasferimento a un passo