Non c’è soltanto Belotti nel mirino del Monaco. Se Mbappé parte, infatti, il sostituto potrebbe essere Vietto dell’Atletico Madrid

Sono passate appena 24 ore dalla notizia che il Monaco potrebbe, in caso di partenza di Mbappé, tentare l’assalto per Belotti, che la situazione è ulteriormente evoluta. Le notizie provenienti ieri dalla Francia vedevano il Monaco disposto, in caso di cessione dell’attaccante al Paris Saint Germain, a pagare la famosa clausola di 100 milioni per il Gallo Belotti. I francesi sembrerebbero infatti disposti a versare nelle casse del Monaco oltre 200 milioni per la coppia Mbappé-Fabinho, cifra che permettere al club di ottenere il sì, obbligato, del presidente Cairo e puntare poi a guadagnarsi anche quello del Gallo stesso. Oggi, tuttavia, dalla Spagna arriva un’altra notizia che potrebbe cambiare ulteriormente la situazione. La stampa Spagnola, Cadena SER in testa, infatti, riporta l’interesse del Monaco per un altro potenziale sostituto del giovane centravanti monegasco.

Si tratta di Luciano Vietto, di rientro all’Atletico Madrid dopo il prestito al Siviglia. Il giocatore, che interessava anche alla Sampdoria, non rientrerebbe nei piani di Simeone e fa gola a diverse squadre. Su di lui ci sarebbero infatti il Valencia e, per l’appunto, il Monaco che sembra attualmente in pole position anche grazie agli ottimi rapporti che intercorrono tra le due società. Una possibilità tutt’altro che remota, dunque, che mette ancora una volta in discussione la situazione di Belotti e il suo futuro. Il calciomercato, però, è agli sgoccioli: se l’affare dovesse andare in porto, allora, la partenza di Belotti verso la Francia, e il condizionale è d’obbligo, sarebbe probabilmente scongiurata.


83 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
Max11
Max11
4 anni fa

Comunque sostengo mihajlovic un buon allenatore mi piace il gioco che fa fare hai nostri ovvio che rischiamo tanti goal ma il gioco mi entusiasma rispetto tiki taka di ventura …a Bologna abbiamo dominato bene tolto il gobbo arbitro…poi la differenza anima solo i giocatori devono fare la differenza basta… Leggi il resto »

Max11
Max11
4 anni fa

Gente il problema che Cairo non vuole andare sotto ad una certa cifra perché ovvio la qualità dei giocatori rispetto anni indietro è cambiato pretendono uno stipendio più alto x tenerli lo stesso gallo ottiene di più x farlo restare quindi il bilancio conta x un presidente e società lo… Leggi il resto »

toroetoro
toroetoro
4 anni fa

ma belotti ieri non doveva saltare l’allenamento per andare a Monaco? Prendiamo Niang e siam a posto cosi. un attacco

NIANG BELOTTI LIAIC FALQUE 2 ANNI FA TI SVEGLIAVI SUDATO DOPO AVER SOGNATO TUTTA LA NOTTE

Calciomercato Torino, Niang: nuovo no allo Spartak e certificato medico per non allenarsi

Calciomercato Torino, Niang risponde a Montella: “Scelgo io dove giocare”