Calciomercato in uscita / I veneti sono alla ricerca di un attaccante esterno: oltre che per l’argentino hanno chiesto informazioni anche per Parigini

Urbano Cairo in questi ultimi giorni di mercato è al lavoro per accontentare Sinisa Mihajlovic e consegnarlo l’esterno d’attacco che desidera: M’Baye Niang. Per un’ala che potrebbe arrivare, un’altra potrebbe però partire: l’Hellas Verona ha infatti sondato il terreno per Lucas Boyé. L’argentino, al momento indisponibile a causa di un problema al ginocchio destro, in granata in questa stagione rischierebbe di trovare poco spazio: nel ruolo di esterno alto a sinistra dovrebbe riuscire a battere la concorrenza oltre che Niang (o dell’eventuale altro giocatore offensivo che arriverà in questi ultimi giorni di mercato) anche di Alejandro Berenguer. Per questo una sua cessione in prestito potrebbe non essere un’ipotesi da escludere.

Il Verona, oltre che su Boyé, ha però posato i propri occhi anche su un altro attaccante del Torino: Vittorio Parigini. L’ex Primavera, fresco di convocazione in nazionale Under 21, dopo le varie esperienza maturare in serie B tra Juve Stabia, Perugia e Bari vorrebbe riuscire ad essere protagonista nel massimo campionato. Nella prima parte dello scorso campionato, con il Chievo Verona, le cose non andarono come sperava e a gennaio passò al Bari. Ora, sull’altra sponda dell’Adige, potrebbe avere qualche possibilità in più. Prima di provare l’affondo per Parigini, il Verona vuole però capire se ci sono margini di trattativa per arrivare a Boyé.


41 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
Max11
Max11
4 anni fa

boye non si tocca se volete ce maxi lopez in vendita o valdifiore oppure imprestiamo edera o de luca ok al verona

paulin
paulin
4 anni fa

Sirigu, Zappacosta, N’Koulou,Lyanco, Barreca, Baselli, Rincon, Acquah, Ljaic, Belotti,Boye. 4-3-1-2

paulin
paulin
4 anni fa

Mi piacerebbe vedere Boye’ come spalla di Belotti. Potrebbe essere il ruolo giusto per lui, più vicino alla porta ma non da solo come , se non erro, quando giocava in argentina. Come esterno tende ad essere troppo confusionario in fase di costruzione. Certo che però dopo un anno non… Leggi il resto »

Calciomercato Torino: Graziano in prestito al Teramo, è UFFICIALE

Calciomercato Torino, Acquah contro il Sassuolo per convincere Cairo e Mihajlovic