Il patron presenzierà alla seconda amichevole del Torino di Mihajlovic in Valtellina, contro l’Olginatese: incontro con la punta per fare chiarezza

Una visita, quella prevista per oggi, che non passerà inosservata: a Bormio, sede del ritiro del Torino, è atteso nel pomeriggio il presidente Urbano Cairo. Logico che la situazione creatasi intorno a Belotti abbia ormai catalizzato l’attenzione di tutti: il corteggiamento del Milan (che nella giornata di ieri ha “perso” Morata, accasatosi al Chelsea, e Aubameyang, dichiarato incedibile dal Borussia) e il silenzio del Gallo – che ha preferito concentrarsi sul campo, nelle ultime settimane, evitando di rilasciare interviste – rendono la presenza del patron decisiva perché sarà servita l’occasione per un confronto con il giocatore. Volontà e possibilità: la volontà di restare (“contento”, per usare un’espressione del presidente), la possibilità eventualmente di accontentare l’attaccante.

Sullo sfondo un Milan sempre più in pressing: persi due degli attaccanti nella rosa dei papabili futuri rossoneri, l’attivissima società milanese ha da tempo individuato in Belotti l’uomo giusto per il rilancio dopo una stagione in chiaroscuro comunque culminata con la qualificazione in Europa League. Sul piatto una cifra considerevole, 60 milioni di euro, e un’offerta economicamente allettante per l’attaccante granata. Chiarezza, prima di tutto: rimandare ancora non è più possibile.

 


98 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
ghighen
ghighen
4 anni fa

3,5 milioni all’anno, lo stipendio offerto dal Milan a Belotti, Uno stipendione, non c’è che dire. Megagalattico se raffrontato al mio o a quello di tanti altri poveri tapini. Ma se lo confrontiamo con quello garantito dal Milan a Donnarumma, o meglio alla famiglia Donnarumma, 7 milioni all’anno, o a… Leggi il resto »

Roberto DS'63 (#CAIROVATTENE)
Roberto DS'63 (#CAIROVATTENE)
4 anni fa

Basterebbe dire al Gallo che se vuol andare è libero di andare al Milan basta che metta il resto che manca per arrivare alla clausola da lui firmata sei mesi fa, il Milan mette 60? Vai in banca e chiedi un prestito…

CiccioLuke10 #SFT #FVCG
CiccioLuke10 #SFT #FVCG
4 anni fa

Ecco esatto, questa è una cosa che mi fa incaxxxre ancora di più. Già solo il fatto che i bilanisti possano pensare di far man bassa della qualunque mi scoccia, ma soprattutto casomai succedesse tutti e 100 sull’unghia devono tirare fuori. No 60 +.., o altro. Vuoi il Gallo? Ok… Leggi il resto »

Jones
Jones
4 anni fa

ma si sarebbe bello,ma la realta sai benissimo anche tu che è più complicata,sempre se il Gallo chieda di andarsene e ogni indizio porta a pensarlo,magari poi sbagliamo tutti eh,mai dare per scontato nulla…anche a me fa Incaxxare che i cinesi…………..

Athos
Athos
4 anni fa

Io sarei il piu’ contento al mondo se Belotti restasse con noi pero’ dall’altra parte rifiutare 80 milioni cash o 60 piu’ determinate contropartite (Niang, Locatelli e Paletta) sarebbe da idioti. L’importante e’ chiudere al piu’ presto (entro 4-5 giorni al masimo) in modo da poter lavorare con idee chiare… Leggi il resto »

Morata va al Chelsea, Aubameyang incedibile: e il Milan ora chi prende?

Calciomercato Torino, Ajeti-Crotone: la cessione di Claiton può sbloccare l’operazione