Calciomercato Torino / Vagnati attende di incassare la cifra stabilita per Bremer per chiudere le trattative per Praet e Laurienté

Uno dei momenti più attesi sul fronte mercato sta per arrivare. La chiusura della trattativa per Bremer all’Inter è sempre più vicina e il Toro si prepara ad incassa il tesoretto necessario a far ripartire gli acquisit. I primi della lista sono Praet e Laurienté, entrambi da tempo nel mirino dei granata che però stanno attendendo di incassare prima di procedere. Tra i dubbi che permangono c’è la cifra esatta che i nerazzurri verseranno al club per il brasiliano. Vagnati spera sia vicina ai 35-40 milioni richiesti ma tra le opzioni resta attiva quella dell’inserimento di Cesare Casadei nell’affare.

Praet, ci sono i presupposti per l’ok da parte del Leicester

Il costo dei due cartellini resta in generale sostenibile, aiutato dalla volontà di entrambi di lasciare i club che ne detengono i cartellini. Praet si è trovato particolarmente bene con il tecnico croato e spera di poter dare seguito a quanto fatto in granata anche nella prossima stagione. Ha sottolineato più volte l’intenzione di restare sotto la Mole, trovando man forte proprio nelle parole di Juric e in quelle delo ds del Toro. Con la Fiorentina che si è tirata indietro, la strada e più libera: basta assecondare le richieste del Leicester.

Toro, c’è ancora distanza per Laurienté

Diversa è invece la situazione creatasi con Laurienté, di proprietà del Lorient. Il giocatore vuole tentare fortuna altrove, che potrebbe trovarsi proprio nel capoluogo piemontese. Il club, propenso alla cessione, vuole però incassare una cifra che si aggira attorno agli 8 milioni di euro più eventuali bonus, mentre i granata sperano in 7 più bonus. La distanza resta minima e potrebbe essere spazzata via in fretta, soprattutto in caso di ingressi copiosi dall’affare Bremer.

Dennis Praet
TAG:
calciomercato home

ultimo aggiornamento: 18-07-2022


12 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
bellini72
bellini72
1 mese fa

La cosa incredibile è che non riusciamo a prendere neanche i giocatori che VOGLIONO venire al Toro

Fabio (febius6)
Fabio (febius6)
1 mese fa

Il direibene effecì ha chiuso l’ultimo bilancio con 38 milioni di perdite, 50 milioni di esposizione verso le banche, un patrimonio netto che sta per azzerarsi e un monte ingaggi che supera gli introiti televisivi, è bello credere sul serio che dalla cessione di Bremer possa crearsi un “tesoretto”…!

Scimmionelli
Scimmionelli
1 mese fa

Moriremo tutti

ale_maroon79
ale_maroon79
1 mese fa

Spero di rivedere Praet, Laurienté invece ai prezzi proposti dal Lorient se lo possono tranquillamente tenere.

Marcorti
Marcorti
1 mese fa
Reply to  ale_maroon79

Concordo, chi lo conosce ‘sto Laurientè?
Preferisco Djuricic svincolato, tutta la vita. Mah….

Calciomercato Torino, Haveri conferma la trattativa: “I club ne stanno parlando”

Toro-Inter: dentro o fuori per Bremer. E la Juve è in agguato