Calciomercato Torino / La difesa del Torino, in questa sessione di mercato, sarà da ricostruire: ecco la situazione

Nei 3 anni di Juric al Torino, la difesa ha sempre fatto bene. Reparto solido e fondamentale anche quest’anno, infatti in 38 partite sono state subite solo 36 reti. Adesso però, la stagione è finita e la sessione di calciomercato sta per aprirsi. La difesa è praticamente da ricostruire. Quest’anno nella testa di Juric la difesa titolare era composta da Djidji, Buongiorno e Rodriguez, con Schuurs che poteva essere un jolly così come Buongiorno. Poi però Schuurs e Djidji si sono fatti male. Entrambi hanno saltato tutta la stagione, tranne alcune partite. Così Juric ha dovuto schierare Tameze in difesa, affiancato da Buongiorno e Rodriguez. Poi è arrivato anche Masina a dare una mano. Buongiorno non ha mai fatto il braccetto, ma è sempre stato utilizzato al centro della difesa.

La situazione

I contratti di Rodriguez e Djidji scadono a giugno del 2024 e non ci sarà il rinnovo per entrambi. Questo significa che a fine stagione saluteranno. Nel triennio di Juric, sono stati due pezzi molto importanti. Schuurs invece, tornerà a disposizione a breve, ma dovrà recuperare condizione e ritmo partita. Infine c’è Buongiorno, che fino all’ultimo potrebbe diventare un mistero. Ha fatto una stagione pazzesca e ora farà l’Europeo con l’Italia. A breve, per lui, potrebbe scatenarsi una vera e propria asta. Cairo lo vuole tenere e il contratto scade nel 2028. Decisiva sarà la volontà del giocatore, simbolo di questo Toro.

Gli altri

Tameze sarà valutato dal nuovo allenatore, ma con tutta probabilità tornerà a centrocampo, suo ruolo naturale. Sazonov non ha convinto e non sembra essere pronto per la Serie A: potrebbe partire in prestito. Lovato è arrivato in prestito con diritto di riscatto dalla Salernitana, ma non ha convinto a pieno. Non è certo che venga riscattato. Masina invece merita il riscatto, ma il nuovo allenatore potrebbe anche spostarlo sulla fascia, ruolo in cui Juric non lo vedeva. La difesa, con molta probabilità, sarà il reparto che verrà maggiormente puntellato.

Alessandro Buongiorno e Urbano Cairo
Alessandro Buongiorno e Urbano Cairo
TAG:
calciomercato home

ultimo aggiornamento: 11-06-2024


14 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
James 75
8 giorni fa

Dai che in difesa arriva l’Indonesiano del Venezia.

James 75
8 giorni fa

Ma se il Napoli ha offerto Ostigard e Simeone e soldi per Buongiorno e Hobbit dicono abbia rifiutato,mai contropartite, comuque è Simeone che ci ha rifiutati,vuole una squadra che giochi le coppe,ha giocato a Cagliari, a Verona ma a noi ci ha rifiutato,chissà perché,Ostigard è un’ottimo difensore, 24 anni, tosto,roccioso,… Leggi il resto »

Last edited 8 giorni fa by James 75
carlettocrippa
carlettocrippa
8 giorni fa

Non dimentichiamo Bellanova perché se arrivasse la solita offerta irrinunciabile oppure se il ragazzo volesse andarsene oppure bla bla bla non si sa mai forse il proprietario unico lo cederebbe a malincuore

Torino ancora senza allenatore: si stringe per Vanoli

Calciomercato Torino, Vagnati rivuole Pobega. E il Milan può cederlo