Cristian Ansaldi è un giocatore del Toro: l’ufficialità arriva in concomitanza con le parole del presidente granata Cairo. “Cristian Ansaldi è un difensore moderno ed eclettico, un terzino ambidestro che alle qualità tecniche abbina apprezzabili doti di corsa. E’ nel pieno della maturità per un calciatore, ha la voglia e l’ambizione di ritagliarsi di nuovo uno spazio da protagonista in serie A, dopo la straordinaria stagione nel Genoa, e vanta pure un’importante curriculum internazionale, avendo giocato e vinto nel campionato russo e nella Liga spagnola, prima di approdare in Italia. Al suo attivo annovera anche 44 presenze nelle competizioni europee per club, tra Champions League ed Europa League, pertanto può conferire al Toro un ulteriore valore aggiunto in termini di esperienza. A nome di tutto il Torino FC sono quindi lieto di accoglierlo con un caloroso benvenuto. Sempre Forza Toro!”, ha detto il presidente.

Ansaldi ha invece detto: “Innanzitutto desidero ringraziare il Presidente Cairo e il Torino per la fiducia che mi hanno fatto sentire in queste ore e per la grande opportunità che mi hanno dato. Ora toccherà a me ripagare questa stima, con il quotidiano impegno negli allenamenti e con la totale disponibilità nei confronti dei compagni e dello staff tecnico. Ritroverò ragazzi che conosco e a cui voglio bene, mi aiuteranno a inserirmi subito nello spogliatoio dove so che c’è un gruppo molto unito che lavora con la massima armonia. Sono davvero felice di iniziare questa nuova avventura, grazie a tutti”.

Il terzino aveva confermato la trattativa: “Vado al Toro”

Una conferma diretta alla trattativa era arrivata alle 21.30: Cristian Ansaldi aveva detto a Premium Sport. “Io al Torino? Voglio dare il meglio per la squadra e per me stesso, ancora non ho parlato con Mihajlovic. Per me era un obiettivo rimanere all’Inter ma ora è cambiato, avrei voluto giocare di più ma ho avuto molti infortuni. Era importante giocare dall’inizio ma la stagione è iniziata in maniera diversa e dovevo trovare una soluzione. Era il sogno di tutti andare in una grande squadra e ringrazio tutti i tifosi nerazzurri che sono sempre stati gentili con me. L’Inter tornerà sicuramente in Champions”.


333 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
AstroMaSSi
AstroMaSSi
4 anni fa

Continuazione delle previsioni del tempo: In zona centro le piogge torrenziali portano via un termosifone morbidone. L’Arno esonda e finisce a Firenze. Tuttavia il sole si rialza grazie all’arrivo del tornado “El General” che spazza via le nubi. Il caldo favorisce anche il recupero di salute di un certo impiegato… Leggi il resto »

Simone (Toroxever) 68
Simone (Toroxever) 68
4 anni fa
Reply to  AstroMaSSi

Eccezionale.

Sergio (Plasticone69)
Sergio (Plasticone69)
4 anni fa
Reply to  AstroMaSSi

??????????

scappa76
scappa76
4 anni fa

Prima di oggi mercato da 6,5. Con Niang +Burdisso si arriva a 7,5. Le Cessioni di Maxi e Avelar varrebbero un altro mezzo punto ma sono compensate in negativo dalla permanenza inutile di Remacle e Gustavo e dalla partenza (mezza) definitiva di Parigini. Capitolo Zappacosta: l’arrivo di Ansaldi dal punto… Leggi il resto »

tmatteo64
tmatteo64
4 anni fa

A mio parere se abbiamo fatto questo mercato è perchè sono state seguite le indicazioni del mister. Quando gli hanno riferito che ci davano 25 milioni per vendere Zappacosta ha dato il placet. Niang lo ha voluto lui e sarà lui in prima persona che dovrà rispondere del rendimento. Non… Leggi il resto »

Calciomercato Torino, Chelsea su Zappacosta: il giocatore è in volo direzione Londra

Calciomercato / Le operazioni dell’ultimo giorno di mercato