Calciomercato Torino / Okoro è pronto ad approdare al Toro, dopo una stagione molto positiva con l’Under 17 del Pordenone

Alvin Obinna Okoro, attaccante esterno classe 2005, sta per giungere al Toro. Il giocatore nigeriano, in arrivo dal Pordenone, è pronto ad iniziare la sua avventura in granata dopo aver rimediato con l’Under 17 dei ramarri una stagione molto positiva, dove ha raccolto 23 presenze riuscendo anche a segnare ben 13 gol. Ma non solo, Okoro ha rimediato due presenze con la Primavera del Pordenone riuscendo anche a segnare un gol e a esordire in prima squadra lo scorso 18 aprile nel match contro il Benevento. Dunque il Toro sembra proprio che si sia aggiudicato un baby talento che sembra avere tutte le carte in regola per un futuro roseo. Ivan Juric, che ha sempre dimostrato di essere molto abile nel valorizzare i giovani, terrà sicuramente sott’occhio Okoro e chissà che il giocatore non possa esordire in prima squadra già nella prossima stagione. Infine, c’è da segnalare che il trasferimento di Okoro in granata testimonia ulteriormente gli ottimi rapporti che intercorrono tra il Toro e Pordenone, soprattutto tra il direttore dell’area tecnica del club neroverde Matteo Lovisa e il d.t. granata Davide Vagnati.

Ruggero Ludergnani
Ruggero Ludergnani
TAG:
calciomercato home

ultimo aggiornamento: 21-06-2022


44 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
claudio55
claudio55
11 giorni fa

Per notizia il calciomercato inizierà il primo luglio e termina il primo settembre. Attualmente le società trattano quasi esclusivamente di prestiti e svincolati. E questo vale per quasi tutti escluse poche eccezioni perché dopo due anni di Covid c’è stato un ridimensionamento generale. Probabilmente la situazione si sblocchera con qualche… Leggi il resto »

GD ( 0.3ini : i migliori alleati di Cairo)
GD ( 0.3ini : i migliori alleati di Cairo)
11 giorni fa
Reply to  claudio55

Scrivi cose giuste e sensate Soprattutto, basterebbe andarea vedere i trasferimenti in serie A ad oggi e vedere quanto denaro fresco si è spostato. Di più, persino tra i prestiti, per 2/3 riscatti, ci sono 30/40 mancati riscatti Poi qualcuno qui vuol far credere che mentre noi siamo fermi, le… Leggi il resto »

claudio55
claudio55
11 giorni fa

Sono d’accordo sulla bontà degli acquisti di Ricci e Pellegri. Poi come sempre sarà il campo a parlare. Di solito non rispondo a nessuno in questo sito perché preferisco evitare di essere coinvolto in diatribe dialettiche o provocazioni. Questo lo dico solo perché non voglio passare per maleducato o presuntuoso.… Leggi il resto »

rotor
rotor
11 giorni fa

IL vero crack della primavera sara’ il 2004 Francesco Dell’Aquila che ha tutti i numeri per esordire in prima squadra,se anche questo Okoro ha gradi qualita,’ vuol dire che la nostra Primavera avra’ due ottimi attaccanti esterni,adesso sotto con la ricerca di un grande centravanti .

mas63simo
mas63simo
11 giorni fa

Non fa una piega il sostituto di Warming o come cavolo si chiamava

Calciomercato Torino: Joao Pedro, il Monza è un pericolo concreto. Per ora nessun rilancio

Calciomercato Torino, si cerca (in fretta) una nuova squadra per Zaza