Calciomercato Torino / Ivan Juric vuole un trequartista: per il suo gioco è fondamentale, come ha sottolineato in conferenza stampa

Una rosa fatta di tanti giocatori in discussione: è quella che Juric avrà a disposizione per il ritiro in procinto di cominciare. Poche le richieste esplicitate dal tecnico, che ha scelto di valutare prima i giocatori a disposizione. Allontanate le voci su presunti ritorni di fiamma gialloblù, nel giorno della presentazione l’allenatore non si è però risparmiato parlando del trequartista. È infatti quello il ruolo su cui deve concentrarsi Davide Vagnati, per non snaturare le idee del croato. L’arrivo di Berisha in porta è infatti il primo tassello ma, come indicato dal tecnico, il ds dovrà trovare gli innesti giusti per permettergli i cambi a livello tattico.

Toro, Juric vuole un trequartista versatile ed in grado di saltare l’uomo

Posso giocare 2-1 o 1-2 in attacco, dipende anche dall’avversario. Fanno la differenza saltando l’uomo e con capacità di tiro, ti danno qualcosa in più. Puoi funzionare in difesa e a centrocampo, ma là davanti servono giocatori con queste caratteristiche“, queste le indicazioni di Juric sulle caratteristiche di coloro che potrebbero rientrare tra i profili ideali per il croato. Tra i nomi più caldi per la trequarti granata, non può mancare quello di Junior Messias, corteggiato però da diversi club di Serie A. Dopo più di un mese dall’interessamento iniziale dei granata, la trattativa resta ancora in fase di stallo. Nessuna offerta è stata ancora messa concretamente sul piatto dal Toro, che però non molla l’osso.

Crotone, si attendono offerte concrete per Messias

Al Toro aggressivo che Juric vuole costruire, la qualità del brasiliano potrebbe davvero fare comodo. Lo sa bene Davide Vagnati, pronto a fare di tutto per strapaprlo alle rivali. Nonostante la retrocessione del Crotone infatti, l’attaccante è risucito ad assicurarsi un’important efinestra di mercato ed il suo ritorno nella massima Serie italiana è ormai ad un passo. La maglia granata resta allettante: potrebbe infatti farlo reincontrare con il proprio passato trascorso in Piemonte. Resta però dietro l’angolo la Fiorentina, con Italiano che spinge la causa ma che non ha ancora presentato offerte concrete. C’è molto in ballo ma il tempo comincia a stringere. La palla potrebbe presto passare a Messias.

Junior Messias, Crotone
TAG:
calciomercato home

ultimo aggiornamento: 10-07-2021


16 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
Vanni(CAIROVATTENE IN BELIZE)
Vanni(CAIROVATTENE IN BELIZE)
16 giorni fa

Io non mi preoccuperei. Il portiere c’è, difensori buoni a Iosa, li vorrebbero tutti, abbiamo il miglior esterno sx della Coppa Europa, il regista pure, sta riposando in Venezuela. Attaccanti abbiamo preso il sosia del Gallo. Con un innesto africano arriviamo in zona scempions.

AstroMaSSi
AstroMaSSi
16 giorni fa

Vargnati può arrivare a prendere Messias, niente di meglio. Il problema è che Messias va bene per neopromosse o squadre mediocri, quello che la cairese ha dimostrato di essere. Global Warming poi è una conseguenza della pesca a strascico, tipico espediente di chi non conosce niente e cerca di fare… Leggi il resto »

AstroMaSSi
AstroMaSSi
16 giorni fa
Reply to  AstroMaSSi

Dimenticavo: Ribery è libero…

GrilloParlante
GrilloParlante
16 giorni fa
Reply to  AstroMaSSi

Per il lesso meglio aspettare gennaio, adesso siamo fuori stagione.

Hal
Hal
16 giorni fa
Reply to  AstroMaSSi

Devo dire che senza sapere un tubo sto danese mi è sembrata la stessa cosa: fumo per vedere che qualcosa brucia. Al momento solo delle sterpaglie, temo

Vanni(CAIROVATTENE IN BELIZE)
Vanni(CAIROVATTENE IN BELIZE)
16 giorni fa

Di una cosa saremo convinti:
QUEST’ANNO CI DIVERTIAMO.

Warming, le cifre dell’operazione: colpo low cost per il Torino

Sirigu, secondo alla Juventus o titolare altrove: ora deve decidere