Calciomercato Torino, Mirabelli: “Belotti? Ci stiamo comportando con correttezza”

250
calciomercato torino belotti
CAMPO, 10.7.17, Torino, Stadio Filadelfia, Raduno e primo allenamento del Torino FC, nella foto: Andrea Belotti

Il direttore sportivo del Milan Mirabelli torna a parlare del calciomercato degli attaccanti: “Spiace se il Torino si è irritato, ma a loro abbiamo chiesto Belotti”

Il Milan non si nasconde più. E dopo aver già messo a segno numerosissimi colpi di calciomercato, vuole ora affondare anche per l’attaccante. Per la punta di diamante. La prima scelta? Belotti dal Torino. Più di tutti gli altri. E in casa granata la trattativa non è stata presa nel migliore dei modi. Anzi, con un pizzico di irritazioni per tutti gli strascichi che il discorso con il club rossonero sta avendo intorno al potenziale capitano granata, che ieri ha preferito non comparire come testimonial delle foto della nuova squadra. A prendere parola sulla vicenda è il ds milanista, Mirabelli, che fa il punto della situazione: “Ci dispiace se il Torino si è irritato per Belotti, ma noi stiamo parlando con la dirigenza granata e sanno che stiamo seguendo il Gallo, come altre punte“.

Ci stiamo comportando con correttezza e trasparenza” continua Mirabelli parlando di Belotti, “avvisiamo le società prima di parlare con i calciatori“. Perché, chiaramente, la lista dei potenziali attaccanti è piuttosto lunga. “Sì, abbiamo in mente una serie di attaccanti e stiamo chiedendo informazioni” afferma a Mediaset Premium, “di alcune punte avete parlato, di altre no“. Mentre su Morata, Mirabelli allontana l’ipotesi: “Lo abbiamo sondato sin dall’inizio e ci aveva dato ampia disponibilità, poi sono sorte complicazioni tra finale di Champions e inserimento di diverse squadre e la pista si è raffreddata. Potrà riscaldarsi ma solo alle nostre condizioni“. Belotti resta quindi in cima alla lista dei potenziali candidati a vestire la maglia del Milan. La telenovela di calciomercato è lungi dal concludersi.

250 Commenti

  1. purtroppo il calcio a questi livelli ormai è al 99% solo questione di soldi
    vale per i giocatori, per i procuratori, per le società di calcio, per gli sponsor, per i diritti etc etc
    bisogna regolamentare meglio, ma di fronte al denaro purtroppo tanti discorsi cadono
    a me personalmente questo “sport” piace sempre meno, meglio andare a vedere i dilettanti

  2. Dopo questa crociata del Milan per il Gallo, dopo questa lunghissima crociata di Cairo per la madre di tutte le plusvalenze… e se al Gallo saltasse un crociato? Naturalmente nessuno glielo augura… solo una fantasia di pessimo gusto per la madre di tutte le beffe, che scaccio via subito…. capita l’aver pensieri impuri

  3. Io invece credo che Miha voglia anche Niang, quindi Niang Paletta e Locatelli in prestito. Restano solo da stabilire l’entità del conguaglio e le modalità ai fini di bilancio, aspetto questo che interessa più il Milan che il Toro.

  4. Buongiorno a tutti, lascio a voi tutte le diatribe pro e contro Cairo, io tifo per la maglia quindi giocatori e presidenti passano ,ma volevo fare un ragionamento sulla famosa clausola:
    sembra che tutti o quasi siate sicuri che Cairo in Italia lo venderà a meno dei famosi 100m perché la clausola è solo per l’estero
    Io dico questo , quando uno mette una clausola è per vincolare il giocatore e non la società, quindi se lui volesse venderlo a meno lo potrebbe vendere anche all’estero.
    Quindi è + facile perderlo perché una squadra estera paga la clausola che non che il Milan lo venga a prendere con 60-70 (come dicono le varie trasmissioni sportive). Perché mai Cairo dovrebbe fare sconti al Milan e non al Chelsea? Perché Belotti vuole andare al Milan? Belotti ha firmato un lungo contratto che in quel momento andava bene anche a lui e mi sembra che sia una persona seria, non un bamboccio come tanti.
    Il fatto che in Italia non ci sia la clausola da solo una certezza in più a Cairo: posso vendere anche in Italia ma se voglio rifiuto anche i 100 milioni, certo posso anche accettarne meno, ma lo posso fare anche all’estero. Solo Belotti non può scegliere di andare in Italia se non offrono quello che a Cairo può andare bene.
    Detto ciò , Forza Toro …… scusate ma non ho tempo per rileggere quindi perdonatemi eventuali errori.

  5. Io continuo a vedere grande amore e rispetto per Belotti, che a mio avviso è il primo ad essere preso in mezzo e mostrato sul mercato come un gallo in vendita al miglior offerente. Credo che chi cerca di spargere veleno contro il giocatore non sia un tifoso e lo faccia per motivi esterni, sia parte di una tattica di scarico di responsabilità. L’unica cosa che possiamo fare è dimostrare il nostro attaccamento al giocatore, che mai si è tirato indietro sebbene sia stato molto tirato per la maglietta (e mi pare che ne abbia le palle piene, sebbene da persona educata ed onesta non lo esterni, ma la faccia dice tutto).

    • Non è dando del Santo al Gallo che ci becchiamo. Cairo è ciò che sappiamo. E tu sai cosa penso di Cairo, forse. Ma con prima la smettiamo di santificare i giocatori, con meglio è. Questa ennesima estete ne è la conferma e il Gallo non fa eccezione. E proprio il fatto che i giocatori sono così, proprio questo fatto è la gioia di Cairo.

  6. Comunque scusate se ve lo dico ma i conti della serva sono sempre un po’ a cazzo.

    Maksimovic sono 25 milioni complessivi (saltato 1 milione per bonus presenze)

    Peres sono 13,5 milioni complessivi.

    Jansson sono 4,2 milioni complessivi.

    Tachtsidis ci ha portato in cassa 1 milione.

    Martinez ha fruttato 5 milioni e mezzo di dollari, diciamo intorno ai 5 milioni di euro, euro più euro meno.

    Gomis circa 1 milione di euro.

    Totale : poco meno di 50 milioni di euro fra soldi incassati e che saranno in cassa.

    Uscite:

    Milinkovic Savic 2 milioni e 600 mila

    Lyanco circa 6 milioni di euro più due variabili legati ai bonus

    Berenguer 5 milioni e mezzo di euro più uno di bonus

    Iago Falque 5,8 milioni per il riscatto

    In totale per ora escono o sono usciti circa 19 milioni e mezzo

    Spanna più, spanna meno, la rimanenza è ancora 30 milioni fra incassi ed incassi futuri.
    Da lì non si scappa.

  7. Non capisco il senso a questo punto di stare tutti i giorni sui forum a darci ragione a vicenda, a farsi ciao, a insultare cairo o sfogarsi su torello e gigi. Ma i fatti quando li facciamo? Vogliamo aspettare come si muove la società, mi sta bene, ma se anche quest’anno ci mettono un palo nel culo e stiamo zitti siamo noi il male del Toro. E è sbagliato anche arricchire con la nostra presenza un sito come toro.it che ogni giorno ci prende in giro e non è capace di fare una sola domanda a cairo.

  8. Garnet io credo che i questa situazione stiano sbagliando entrambi, il presidentino per i motivi ovvi a tutti ed anche il gallo che in stile “cerci ultimo mese al toro” si limita ad ascoltare tutti ma a rispondere a nessuno.
    Dato l amore concessogli ( e ricambiato a parole dallo stesso gallo), sarebbe saggio da parte sua elevarsi dalla mediocrità del calciatore tipo e prendersi la scena dicendo a noi tifosi tutti come stanno realmente le cose, anche se oramai credo sia tutto evidente.
    Per me un atteggiamento del genere metterebbe a d’accordo tutti e si smetterebbe una volta per tutte di speculare e discutere su una situazione che oramai definire stucchevole è poco.
    Gallo, prima che l amore di trasformi in rancore, batti un colpo.
    Basta solo un po’ di coraggio.

    • Il tuo tono è ben diverso dagli insulti che si leggono qui.
      Non paragonerei però Cerci a Belotti. Non credo che Belotti sia il tipo di persona da lasciare nella merda il Toro andandosene all’ultimo minuto.
      Io penso che la situazione sia questa: Se arriva l’offertona, i 100 milioni per intendersi, il Gallo accetta. Se non arriva escludo un comportamento alla Maksimovich.
      Ma credo che da persona “GRANDE” accetterà un giorno limite, entro il quale chi vuole comprare, deve muoversi.
      Oltre quel fatidico giorno, declinerà ogni offerta perchè mi sembra un ragazzo per bene.

      Alla faccia di certi personaggi che si aggirano su questo sito

  9. Si parla spesso di giocatori mercenari, di professionisti “senza cuore”. Di non attaccamento alla maglia.
    Cero, c’è anche questo
    Ma ci sono anche i tifosi “senza cuore”, che con lo stesso malvezzo insultavano l’anno scorso Glik.
    Oggi le parole espresse per il Gallo fannoa pugni con quanto comunque il ragazzo ci ha dato.
    E ha ragione gigi: Belotti è ancora a Bormio (e a quanto risulta, corre, sgobba e “non tira dietro la gamba” come suo solito) eppure…via già ad invettive e quant’altro.
    sicuri sicuri che “qui” siamo tutti del Toro?
    O almeno che vogliamo TUTTI nbene al Toro?
    A me dubbi ne vengono. E tanti.

    • Ti lasceròòòòò credere
      Ti lasceròòòòò scegliere
      Ti lasceròòòòò ti lasceròòòò
      E lascerò a voi Gigi e ai Mimmi la voglia di storpiare
      i dati di fatto… vi lascerò esultareee
      Vi lasceròòòò ridere
      vi lasceròòòò credere
      Vi lasceròòòòòòò

    • Personalmente non ho MAI parlato male del Gallo (che nell’ultima intervista riportata, ricordo avere detto “Voglio restare, anzi, RESTO!… Scrivetelo…). Ma qualche “buffetto” a chi lo ha di fatto zittito da allora in poi, non posso esimermi dal darlo… #NANOVATTENE

  10. MIMAAAASSHII…MIMASHIIIII
    Berlinguer può andarmi bene, ma MIMASHIIII
    Ora capisco che vuol fare
    vendere a tanto e poi accantonare
    per poi dividere con Gigi, con Vegeta e Gix
    MIMAAAASHIIII eeeee potreeeei
    Cercarmi un’altra fonte ma m’ingannerei
    il senso delle tue diatribe
    il vento delle tue esclusive
    quando ti attardi e in fondo sento che ….
    MIMAAAASHIIIIIIII

  11. La cosa che mi rammarica e’ che il gioco di Cairo sta riuscendo benissimo…far addossare tutta la colpa a Belotti…cairo non Vede l’ora di vendere e guadaguare da questa vendita…belotti , alla fine e’ stato messo in mezzo e invogliato ad andarsene….lui un altro anno lo avrebbe fatto. Svegliamoci e comprendiamo dove davvero e’ il male…Povero Toro deturpato e preso sempre in giro…Ora cairo ga l’offeso e l’irritato…ma avete compreso che e’ lui che ha dato mano libera al Milan??

  12. in realtà chi inizia a stroncare belotti sono gli stessi difensori di cairo…bande armate di tastiera inviate per sobillare gli animi contro belotti. Quando è stato venduto cerci? che giorno? cosi me lo segno sul calendario…..scommettiamo che belotti verrà venduto lo stesso giorno…..così da non avere modo di sostituirlo degnamente.

  13. gigi rispondimi…..seriamente…ti piacerebbe che alla fine fosse….sirigu, zappa, paletta, lyanco, molinaro, donsah, baselli, niang, ljacic, jago, boye? 60 milioni per belotti più tre giocatori e locatelli in solo prestito per 2 anni?POtresti anche questa volta dire squadra più forte dello scorso anno?

    • Il Gallo è meglio che vada, pensa passare un anno a essere massacrato così… perché anche se dovesse rimanere ancora un anno pensi che a questo punto nell’atteggiamento di chi già ha cominciato ad attaccarlo cambi qualcosa? Sarebbe una situazione simile a quella che rischiava di dover passare Donnarumma.

    • Quindi, se aspetto a stroncare il Gallo (che per ora non ha mai detto di volersene andare!), posso, almeno, sfanculare subito il virulento presiniente che sta, da 2 mesi, facendo di tutto per piazzarlo a chiunque abbia un minimo di moneta per pagarlo?
      Senza contropartite tecniche, ovviamente… SOLO CASH! Ossia “ALLE NOSTRE CONDIZIONI!”… Amen

  14. dante scirvi anche tu poco o leggi molto? La materia del bilancio di cairo è semplice . Vendere e non comprare un cazzo e fottersi i soldi. Più chiaro di cosi si muore.

  15. Mah!
    La cosa triste è: ha tutta questa urgenza il Gallo di andare via?
    A passare un anno non ci vuole nulla. Tra poco il campionato inizia, arrivare a giugno è un attimo. Stai in una città in cui stai bene, sei trattato bene dai tifosi, ti hanno aumentato lo stipendio. Prendi 2 milioni, mica 50.000 euro
    E che cazzo. Hai 23 anni, mica 30 che stai aspettando l’ultimo contratto buono per la tua vita.
    Stai un altro anno, ti fai il mondiale in pace, poi si vede. I tuoi gol li farai comunque e troverai sicuramente una squadra che ti darà un ingaggio anche più alto di quando ti possono dare adesso.
    Se poi è Cairo a volerti vendere a tutti i costi è un altro discorso. Ma, sinceramente, non penso.

    • L’ho scritto sotto: triplicherebbe lo stipendio, giocherebbe ancora più vicino a casa, per la sua squadra del cuore, con ambizioni più alte delle nostre e davanti ad oltre il triplo di spettatori. Se li può prendere oggi 4 milioni perché aspettare tra un anno? Sono voluti andare via scarponi come Glick, D’ambrosio, Ogbonna, ecc.., perchè lui dovrebbe rimanere?

  16. Visto questa mattina in allenamento a Bormio Andrea mi sembrava poco sereno… Lo so non vuol dire nulla ma di certo non aveva l’atteggiamento di chi è mentalmente sereno. Lo scorso anno era sorridente e trascinatore nel gruppo quest’anno l’ho visto avulso .Partirà non partirà questo non lo so e nessuno di noi lo saprà se non ha giochi fatti. Quello che so è che non verrano reinvestiti i denari incassati semplicemente perché non basta comprare i giocatori forti ma bisogna pure pagargli fior di ingaggi che il Toro attuale non può permettersi. Facciamocene una ragione, nel calcio moderno o sei cinese o arabo indiano ecc ecc e spendi soldi a minchia o non potrai mai competere per i vertici. Se andrà via sarò molto dispiaciuto per il giocatore e per l’uomo, me ne farò una ragione perché io ho una FEDE e si chiama TORO il resto non è faccenda che mi appassiona….

  17. Ovvio che CAIRO vorrebbe vendere il gallo:
    -lo farebbe in prestito con pagamenti dilazionati per non pagare le tasse e per riuscire meglio a non spenderli poi.
    -venderlo al milan andrebbe benissimo, ma sarebbe doveroso farlo negli ultimi giorni di mercato cosi da non avere la possibilità di sostituirlo, tanto abbiamo M. Lopez
    – Chissà poi se Belotti ripete il buon campionato
    -e se si infortunasse. Mai conviene venderlo assolutamente.

    • Miva continui a far confusione tra ricavi e entrate finanziare. Lascia perdere, si vede che non è la tua materia e ne mastichi niente. Parla di cairo del tempo, dell’umidità e di come questa come incide sugli acquisti del Toro sull’umore di belotti e che da questa ne derivi che verrà regalato al milan ecc…ma non addentrarti in materie sconosciute, fai più bella figura.

      • io mastico molto la materia: prestito biennale a diciamo 5 milioni e poi vendita tra due anni. Il milan non sfora il FPP e noi non paghiamo tasse. Non credo serva una laurea in economia. se poi ti serve proprio posso darti un pallottoliere e ti impresto la mia.

  18. Ma 60/70 cosa? C’è solo una possibilità ed è la clausola dall’estero, stop. Se invece è il gallo a puntare i piedi, fa una bella conferenza stampa e ce lo dice. Come ha fatto hernanes messo alle strette da lotito. Basta essere chiari. È semplice.

  19. Leggo che molti ora si acconteterebbero di 60 milioni max 70.ma scusate…se ci hanno raccontato per mesi che A Il gallo non vogliamo cederlo.B se va via se ne va solo all estero.C solo per 100 milioni…ma scherziamo???ma li vedete i prezzi in giro??duncan 20 milioni….zapata 20-25…lapadula 13…conti 25…e il gallo quasi 40 gol nell anno solare,centroavanti della nazionale italiana dobbiamo darlo via per Paletta (0 euro di valore) e 50-60 milioni.cairo vi ha fatto il lavaggio del cervello….

    • D’accordissimo con te, qui mi sembrano tutti impazziti, a parte mi sa di presa per i fondelli per noi tifosi firmare a dicembre questa clausola e appena sei mesi dopo farne carta straccia, ma poi è davvero sconcia la proposta milanese per via di chi ci propongono, Paletta che fino a due mesi fa con 500.000 euro te lo portavano a casa e Niang valutato addirittura 18 milioni, uno che in tre campionati di A ha segnato appena 13 reti e che il Watford ha visto bene di rispedire al mittente, questi due sono giocatori che in un modo o nell’altro il 31 agosto non faranno parte della rosa del Milan, praticamente due
      E SU BE RI !!!

  20. Ovvio che Belotti vorrebbe andare al Milan:
    – triplicherebbe o quasi il proprio reddito annuale;
    – giocherebbe davanti a 60.000 tifosi anzichè 20.000;
    – giocherebbe per le prime posizioni se non per lo scudetto;
    – sarebbe ancora più vicino a Bergamo (la sua città);
    – il Milan è pure la squadra per cui tifa.
    Ovvio che il Milan cerchi di abbassare il costo spingendo sul giocatore, lo fanno tutti e anche noi facemmo così quando lo prendemmo dal Palermo.
    Ovvio che Belotti abbia cacciato il suo manager: una clausola da 100.000 non è proporzionata ad un ingaggio di 1,5 milioni ma almeno a 4 milioni.
    Se il Toro lo volesse tenere, dovrebbe alzargli lo stipendio almeno a 4 milioni, come ha fatto l’inter con Icardi.

  21. barbera ti dimostri quale sei in realtà. Stai qui dentro cambiando nick ogni piè sospinto cosi puoi rompere il cazzo a manetta solo per divertirti. Te ne fotti del Toro e scrivi solo per aizzare. pensa te con che gente perdo tempo.

  22. un paio di mesi fa al salone del libro mi sono trovato davanti ad uno stand che vendeva libri sul TORO…
    avevo 2 alternative…o comprare il libro ” mi manca Pulici “…o quello del Gallo….indovinate la scelta su quale è ricaduta…. ( per la cronaca il poster di Pupi l’ha appeso Lovi in camera )

      • dobbiamo imparare a non affezionarci troppo ai giocatori…questo il senso del post… un anno bene e quello successivo fanno la scelta di vita e sposano la squadra per cui facevano il tifo da bambini…( mica per i soldi ovviamente )…a 1/2 campionato quando giocano bene 3/4 partite cercano già l’adeguamento dell’ingaggio…a salire ovviamente…non so tu fratello, ma io ne ho veramente pieni i cojones…anche dei Belotti

        • @odlkingcole ciao… Sul fatto che le bandiere siano ormai sempre meno mi trovi d’accordo, ma non posso non prendere atto che il napoli ha tenuto Hamsik per parecchi anni, come la viola B. Valero, la lazio Biglia…. Possibile che solo il Toro è sempre pronto a cedere CHIUNQUE al miglior offerente (anche SENZA RAGIONI DI BILANCIO in deficit!)?
          Ricapitolando: io ne ho pienissimi i cojones di chi, non solo non fa sforzo alcuno per tenere Belotti, ma, anzi, fa QUOTIDIANAMENTE di tutto e di più per venderlo…

          • e ancora di più …ne giustifica la vendita come unica possibilità di sopravvivenza per una società di calcio…chi non risica non rosica ed evidentemente gli va bene così

          • qui purtroppo gli interessi coincidono…braccino vuole monetizzare e il Gallo andare nella sua squadra del cuore ( i soldi sono un aspetto marginale ahahah )…io fossi al posto di Braccino gli direi…porta qui qualcuno con 80/90 cocuzze e la porta è quella là in fondo…se no vado a lezioni da Lotito e giochiamo a braccio di ferro…poi vediamo chi molla per primo….questo servirebbe da lezione …come diceva Mao, picchiarne uno per educarne cento….cmq sul serio…ho il vomito per questa storia…se Braccino avesse sempre reinvestito tutte le plusvalenze adesso ne avremmo 3 di Belotti in squadra…fanculo

  23. Non ho detto che non s’impegnerebbe, sarebbe uno stupido nel rischiare i Mondiali, ma che resterebbe contro voglia che per esempio potrebbe voler dire giocare più per se stesso che per la squadra, potrebbero nascere malumori nello spogliatoio. Tenersi un giocatore col mal di pancia e’ un giocatore col mal di pancia in rosa. Se veramente ha chiesto di essere ceduto al Milan bisogna pensarci bene. Bonucci in qualche giorno e’ andato al Milan e la juve ha fatto bene a cederlo. Colui che porterà la fascia di Capitano al braccio deve restare un altro anno perché convinto di restare. In EL ci vai col gruppo, non col singolo

  24. Per tonare in tema: il Milan paghi sull’unghia ciò che il mercante di Masio gli chiede. Con quei soldi il mercante non barboneggi e ci porti Simeone e Gabbiadini. Solo così ce ne faremo una ragione.
    Zapata lasciatelo ad ADL che al 30 agosto ce lo regalerà in prestito.

    • io purtroppo temo che il milan volgia pagare belotti a rate abbastanza diluite….e questo non sarebbe un bene.. è vero, verissimo che in tanti accettano le rate, ma non tutti…..se il milan fosse disposto a darci sapro 60-70 milioni cash, per me anche subito…. non me ne frega una mazza se cairo aveva promesso.. non me ne frega un cazzo si cairo….. me ne frega invece che con quei 60-70 facciano mercato SUBITO…. come hai anche detto tu…. gabbiadini simeone, tanta roba…… io cmq zapata lo ritengo un buon ingresso.

        • ma io ormai non mi preoccupo piu delle discussioni su questo forum, cerco di mantenere nel limite del possibile ultimamente la civiltà necessaria, per il resto non mi preoccupo sono piu preoccupato della squadra che faremo, il resto posso fare qualche battuta ma non me ne frega piu niente, tanto è inutile siamo non nelolo specifico io e te parlo in generale su posizioni davvero distanti anni luce la discussione non può esistere….

      • Caro @odix…. il vostro presiniente, se c’è una cosa che proprio non vorrebbe, sarebbe che il milan pagasse il Gallo cash! A parte il discorso fiscale, se le entrate arrivano diluite, è MOLTO più facile fare depistaggi alla @torello/barbera (10 qua, 2 là, questa vince e questa perde…)… Minkia, se entrassero 80 mln di botto voglio vedere come il nano giustificherebbe tutte queste rincorse a parametri zero, mezze tacche e scommesse tutte da verificare….

    • sono d’accordo….Belotti vuole andare al Milan ? bene il suo procuratore convinca i cinesi a tirare fuori il grano…senza contropartite tecniche se sono quello che passa le notti in discoteca e lo scarpone…poi ok per Gabbiadini e Simeone….e un paio di altri non svincolati

  25. Torello/aliasBarbera e i suoi conti sono la cosa più spassosa di questo sito. Ma lo avete ingaggiato voi @redazione per indorarci la pillola di questo mercato di m? No perché fa veramente ridere. Da scassarsi.
    E comunque se persino il contabile Odix corregge i suo conti io non posso fare che inchinarmi…

  26. Non penso che se Belotti nell’anno del mondiale restasse al Toro, si possa permettere di giocare demotivato anche perche’ rischierebbe di non andarci da protagonista come penso un professionista ci voglia andarei. Per cui, secondo me bisogna togliersi dalla testa che non s’impegni qui. Se è vero che gli strisciati rossoneri hanno offerto 40 cucuzze cash + porca paletta + niang fa bene Cairo a non darglielo e lo farei anche io, visto che il valore morale e tecnico di Andrea non si discute. Se han pagato il suino argentino 100 anche Andrea li vale, visto che prima di andare dalle merde il suino aveva vinto il torneo dei bar come del resto Belotti ed in piu’ ha 5 anni in meno. Io spero che rimanga con noi anche se bracciamozze sta facendo la puttana da marciapiede pur di intascare il grano, come sempre del resto. Ma a 40 fa bene a non darglielo. Se hai progetti caro bracciamozze spendi cio’ che hai e non privare il Toro della Sua anima. Forza Toro

  27. Se non convinci Belotti a restare con voglia meglio cederlo. Non vale 100 milioni, non diciamo cagate. La clausola rescissoria la firma il giocatore, non gli viene imposta e viste le cifre che girano all’estero ci può anche stare. Una clausola per l’Italia Belotti non l’avrebbe mai firmata. Se e’ andato Bonucci al Milan figuriamoci Belotti che ne e’ pure tifoso. Però chiudiamo sta trattativa perché blocca il mercato attaccanti che non potranno attenderci in eterno

      • Diablo io credo fermamente che il Gallo vorrebbe andare al milan , di cui è tifoso se non sbaglio, a guadagnare il doppio di oggi, credo fermamente che higuain volesse la juve per vincere e per guadagnare solid, pogba per prendere il doppio dello stiopendio, borja per lo stipendio, bernardeschi per vincere e per soldi….. sono cazzate per difendere cairo? possibile… i fatti dicono che i giocatori saltano per soldi da tutte le parti e che banidere non esistano piu da tempo…guardandosi in giro questo si evince, se per te invece è cairo il colpevole a me va benissimo lo stesso…. quindi era delamentis per higuain? era agnelli per pogba? sono i della valle per i viola che scappano? e percassi per tutti quelli che ha venduto quest’anno….non sono quindi i giocatori che per soldi e anche possibilitòà di vincere decindono di fare il cambio^??? ok la pensiamo diversamente strano vero??…. dire però che questa sia una difesa di cairo è una stronzata galattica…. io sostengo questo eprchè lo vedo ovunque non per difendere cairo.

    • E come facciamo, dimmelo tu, @torello/@barbera/esolodiosacos’altro, a “convincere” Belotti a restare? Un calciatore (specialmente se ormai universalmente apprezzato come il Gallo), magari, guarda anche con chi dovrà andare in campo nella stagione a venire. Chi dovrebbe convincerlo a restare? L’acquisto (a ZERO) di Sirigu al posto di Hart? Mmmhhhh, difficile! Le scommesse Lyanco e Bonifazi? Arimmhhhh! Il nuovo arrivato a fari spentissimi, che ha tutta l’aria di essere una sentenza negativa per il tanto atteso Boyé?…. Mmmmhhh di nuovo!
      Secondo me, tantopiù con 40 mln in tasca, si poteva convincere in modi diversi (e PIU’ EFFICACI!) che prendendo dei Lyanco e dei Berenguer (fresco retrocesso, insieme a Sirigu, nell’Osasuna, fra l’altro)…
      Nel caso voglia crescere, la società ha poche idee e ben confuse, quindi…
      Ma siccome, a qualunque costo, NON vuole farlo, per voi bilancisti va bene così.
      Personalmente spero che il milan prenda Aguero, in rotta con il City, così il nanetto resterà con il cerino in mano. Visto che intanto i soldi incassati non vengono spesi (con costrutto), se non incassa nulla è meglio.

        • Per convincerlo ad andarsene ne basterebbero anche parecchi meno, diciamo 2,5, …..visto che il tuo idolo nano bracciamozze ha rinnovato a BEN 1,5 mln (meno di Ljajic!) il contratto a un giocatore che nel 2015/16 ha segnato 12 gol in 4 mesi (girone di ritorno), e nel 2016/17 ha, in pratica, segnato quasi tutte le domeniche per 30 partite…
          Come al solito svii il discorso, e le domande precise!
          Si parlava di come convincerlo a rimanere, NON ad andarsene…
          Ad ogni modo, sembri MOLTO preoccupato che possa rimanere comunque, se posso dirlo.

    • E come no lui nell’anno dei mondiali, sempre se ci vai perché per ventura anche non andarci sarebbe un processo di crescita, potrebbe giocare anche demotivato. Ce lo vedo proprio. Certo cambiando nick rimani sempre lo stesso.

  28. Il rischio che il Gallo giochi controvoglia NON ESISTE !!! Almeno per la prossima stagione , Belotti darà il massimo dell’impegno , visto che ci saranno i Mondiali . Quindi , almeno per QUESTA Stagione , il nano non potrà usare la solita scusa , quella che i giocatori giocherebbero svogliati se non accontentati . Il contratto c’è , ed è pure lungo , gli stimoli per fare bene (Mondiali) pure . Perciò se il nano lo vende a meno di 100 mln (estero) , oppure al Milan , addirittura per meno soldi , vuol dire che il Nano ha già , di fatto , programmato l’ennesima inculata estiva ai danni del TORO , e dei suoi tifosi !! Tra l’altro ha promesso rinforzi per arrivare in EL !! Fino ad oggi , 2 giovani promesse , un DONNARUMMA dei poveri , ed un buon parametro zero ………. per l’Europa ci vuole ben altro .

  29. Mi sa tanto che finirà in una cosa tipo prestito a 10M con obbligo di riscatto tra i 40-60M con eventuali contropartite tecniche. Poi il prossimo anno il Milan arriva settimo e fallisce e il Gallo torna da noi.
    Con questi cinesi è meglio non dilazionare e pretendere tutto e subito.

  30. io non calico I pro Cairo …. siete tutti persone senza ambizione …che vi fate stare bene tutto purché vivacchiare….. io commento per quello che vedo. ..e vedo che strano caso in 12 anni il Cavaliere nano da giornalaio di diva e donna è diventato proprietario di una tv pubblica ovvero la 7 e padrone di rcs. …in dodici esatti …. e il toro ???????? al toro gli interessa giusto fino a pagina sei …piuche altro ci usa ….. perché per i suoi interessi personali vedo che si è mosso ha rischiato ha investito e ha raggiunto il suo obbiettivo perché è un grande imprenditore ..invece del toro non gli interessa nulla.perché cresciamo a tempo di tartaruga …. gli sta bene vivacchiare …ci guadagna quindi perché cambiare? ?? a petrachi il maggiordomo nemmeno lo. considero CAIRO VATTENE o diichiaramemte se hai le palle che a te sta bene così e non t importa crecere
    .società senza AMBIZIONI CAIRO VATTENE

    • Investimenti? La 7 ed Rcs praticamente in bancarotta gliele hanno regalate…rcs con scambio di azioni…..noi falliti…..poi ci meravigliamo che quello che gli interessa del calcio sono plusvalenze e diritti tv?? Noioso e scontato come le palle che racconta per stare in sella

    • Io penso che Cairo ragioni per TUTTE le imprese allo stesso identico modo. La differenza è che guadagnare col calcio e contemporaneamente crescere con i risultati, è molto più difficile che in altri campi.
      Alla fine in Europa ci vanno 6 o 7 squadre, di cui almeno 3 o 4 sono sempre le stesse, i posti che restano sono pochissimi, e se investi in giocatori e stipendi e non centri il risultato vai in rosso. Cairo in rosso non ci va. Fine del discorso. Non piace nemmeno a me, per nulla, ma penso che il suo ragionamento sia pressapoco questo, quindi non mi faccio illusioni e non butto merda su nessuno. I suoi soldi sono i suoi e purtroppo ci fa quel che vuole… La speranza che arrivi la RedBull con 600 milioni da investire nel Toro per fargli vincere lo scudo ce l’ho anch’io… ma finché non succede mi tengo quel che c’è. Se non altro adesso siamo una società appetibile, senza debiti, con dei giocatori di proprietà e che non rischia la B.

  31. Sta cosa che Belotti ha chiesto di essere ceduto, se è vera, cambia tutto.
    Secondo me è andata così: il milan faceva il filo a Belotti da un bel po’, ma c’erano parecchie incognite, non si sapeva se avrebbe costruito una squadra davvero all’altezza, e quindi Belotti tutto sommato un altro annetto a Torino l’avrebbe anche fatto.
    Poi ha visto che il milan punta davvero in alto, gli hanno fatto un’offerta, lui ovviamente l’ha accettata, e adesso Cairo ha il cerino in mano. Tenere a tutti i costi un giocatore che se ne vuole andare, oppure venderlo prendendo meno di quanto avrebbe voluto… in ogni caso, situazione di merda…

  32. Ma poi sto incontro tra il nostro Churchill e il Gallo c’è stato o no? Il nostro sembra diventato un messicano: mañana lo incontro. E alloraaa quanto ci va da Milano a Bormio ? 3 giorni…a piedi? Muoviti banfer. Hai detto tu che lo vuoi incontrare.

  33. Belotti vuole il Milan e andra’ al Milan. Il MIlan non lo vuole pagare troppo. Quindi le possibilita’ sono due: o convinci il Gallo a restare o abbassi la cifra. Nel primo caso, il rischio e’ di avere un giocatore demotivato, il secondo di perder soldi (tipo quello che e’ successo con Glik). C’e’ una terza possibilita’, fare il duro col giocatore. Tu hai un contratto fino al 2022, quindi non rompere il cazzo. Se ti va bene se no noi compriamo Zapata e tu te ne stai in panchina due anni e perdi i Mondiali. Ma questo e’ un ragionamento alla Lotito che Cairo non fara’ mai.

  34. L’idea che mi son fatto è che Belotti voglia fortemente il Milan. Cairo lo cederebbe alle sue condizioni, che non sono i 100M ma comunque almeno 80. Il Milan, forte anche dell’ accordo e della volontà del giocatore, tira sul prezzo. Che fare? Ogni soluzione comporta un rischio.

    • Nessuno sconto nella maniera più assoluta. Già mi sono incazzato con la faccenda MAksimovic figurarsi con quella eventuale di Belotti (fresco di rinnovo tra l’altro). 100 milioni CASH o NON se ne fa nulla. Se cede CAIRO è complice e colpevole. TOGLIERE BELOTTI DAL MERCATO ITALIANO. Per l’estero c’è la clausola.

      • hai ragione @asterix, ma le bandiere non esistono più! I Valentino Mazzola ed i Giorgio Ferrini si sono purtroppo estinti! In questo calcio (e non solo solo nel calcio purtroppo) di merda comandano i soldi (veri o fiìttizi) e quindi una società indebitata come il milan può fare una campagna acquisti sontuosa con i soldi del monopoli dei cinesi…….

  35. Lyanco 6+3 Falque 6 Savic 2,5 Berenguer 5,5+1, per ora 24 milioni spesi da togliere dal tesoretto. Al momento siamo la squadra di A che ha speso di più nel 2017 oltre alle milanesi. Visto che l’hai scritto nel nick almeno aggiorna a 11 milioni @michele-miva

  36. La faccenda belotti, oltre ad essere irritante di suo, ha anche l’effetto di sviare l’attenzione dal fatto che siamo arrivati al ritiro senza aver colmato le lacune pesanti in difesa ed a centrocampo. Lacune ben note da mesi e mesi e con soldi in cassa! Vanno bene i giovani, vanno bene le scommesse ma ci vanno anche i tasselli con esperienza per dare ossatura alla squadra!!! Maaaaah

  37. È irritato perché hanno parlato troppo presto. Ora li tirerà le n la più possibile per non avere il tempo di “reinvestire”(mi fa fin ridere questa parola accostata al similimprenditore). Noioso e scontato….almeno per chi vuole capire….e la Spa s’ingrassa…….

    • La differenze col passato è che, l’anno scorso il Bracciamozze si è esposto in prima persona parlando di progetto EL in due anni (due anni = col caxxo che avrete la EL quest’anno, al massimo il prossimo).
      Questa è una vera e propria promessa come mai ne aveva fatte prima.
      Ora, o è arrivato al punto da poterci perculare come vuole, o qualcosa sul piano sportivo la vuole ottenere, non certo per noi e per il Toro, ma per il suo ritorno di immagine a medio termine.

  38. Quando mesi fa venne fuori la storia della clausola, sbaglio (correggetemi nel caso), o non ci fu alcuna chiarezza circa le possibilità di mercato italiano SOTTO il valore della clausola?
    C’era mi pare una certa ambiguità, per cui sembrava (ripeto: SEMBRAVA) che Cairo vedesse solo l’estero come possibile mercato per il Gallo e per questo piazzasse la clausola solo lì.
    Forse nessuno credeva che si sarebbe realmente aperta una gara milionaria per il Gallo, forse invece lo si sapeva già e quindi si è fatta molta attenzione a distrarre il pubblico con la storia della clausola per l’estero.
    Fatto sta che, se all’estero il valore era almeno 100, in Italia non può essere inferiore a 80 (80 CASH, non altre cagate), per cui, conoscendo ormai l’avidità del Mandrogno Bracciamozze, non riesco nemmeno a concepire che possa venderlo a 60 mln.
    Oltre a far inferocire i tifosi più del limite accettabile, farebbe meno cassa di quanto sperava.
    Se tutto questo nasce quindi da una manovra scorretta dei Lossoneli e da un capriccio del Gallo, penso che il Mandrogno Bracciamozze manderà a stendere tutti quanti

  39. Sicuramente nessuno sta facendo una bella figura qui… Belotti con il cambio di procura si è praticamente pronunciato che vuole andare via… (raffarzando il tutto con il rifiuto ad essere il testimonial a quanto pare)

  40. E certo che Il cavaliere presiniente si è iirritato, perchè tutta sta manfrina doveva uscire fra 15 giorni. Così incamerava la piccola parte cash, non investiva una cippa perchè “ormai non c’è + tempo e noi non ci facciamo prendere per il collo” e poi #SIAMOAPOSTOCOSI e non paga le tasse sulla plusplusplusvalenza. Sto ca@@o di Milan che non rispetta i patti, mavaffff….al Milan eh!, mica al nostro insuperabile imprenditore. Grazie di esistere ma soprattutto di essere ancora con noi

  41. Per quanto riguarda il Gallo, vorrei ricordare che sono successe 2 cose molto importanti, ossia cambio del procuratore e arrivo in famiglia della nuova sposa….Traetene tutti le conseguenze !! Direi facile, facile…

  42. Caro Mirabelli, PUNTO 1) prima di tutto impara l’italiano per poter svolgere il tuo lavoro perchè ti ho sentito fare 3 interviste e hai una padronanaza del linguaggio che in confronto Mino Raiola sembra Dante. PUNTO 2) in relazione al punto1) mi chiedo come tu possa essere riuscito a diventare un dirigente, ma siamo in Italia e la risposta è presto servita….Sei un MAFIOSACCIO. PUNTO 3) Puoi comportarti bene come diamime vuoi, ma se vuoi vedere il cammello, devi pagare la moneta. 100 Milioni cash oppure andate a prendervi Kalinic, o ancor meglio, andate a prenderla nel culo. FORZA TORO!

  43. Calciomercato.it

    “CALCIOMERCATO MILAN, BELOTTI HA CHIESTO LA CESSIONE
    17-07-2017 13:34
    CONTATTI TELEFONICI TRA LUI E MONTELLA: SERVONO 60 MILIONI CASH

    CALCIOMERCATO MILAN BELOTTI / Altro che Morata. Per l’attacco del Milan avanza Andrea Belotti. Secondo ‘Sportmediaset’ Montella ha già avuto dei contatti telefonici con lui e lo preferisce ai vari Aubameyang, Morata e Kalinic. Belotti, nel mirino pure del Chelsea di Conte, ha chiesto al Torino di essere ceduto e quindi la trattativa è tutt’altro che impossibile: al lavoro c’è Alessandro Lucci, agente dello stesso tecnico rossonero e del neo arrivato Bonucci. Cairo vuole almeno 60 milioni cash più un paio di contropartite: più che graditi al presidente granata i nomi di Niang e Paletta, che piace ad altri club compreso il Sassuolo.”

    • Se prendiamo Niang (ahime), o lo fa giocare a fianco di un’altra punta, o lo fa giocare nel ruolo di Boye. Se gioca nel ruolo di Boyè, Berenguer viene visto come terzino sinistro.

  44. Messaggio per cairo: se lo vendi a meno di 100 sei un quaquaraqua.
    Messaggio per Belotti: se ti impunti per partire anche se il Milan continuasse a fare offerte ridicole sei un quaquaraqua.
    Inizio a capire il perchè della clausola di 100M valida solo per l’estero. Erano tutti e due già d’accordo.

    • Chi ha detto che Cairo vuole incassare 80 milioni dalla cessione di Belotti? Si è detto 100 milioni per l’estero, per quale ragione dovrebbe esserci uno sconto del 20% in Italia? Che 100 milioni non siano il suo reale valore, poco importa: quella è la cifra stabilita, non una base di richiesta trattabile, altrimenti tanto non valeva nemmeno farla visto che alla fine ha fatto sì che le richieste per tutti gli attaccanti di serie A (Zapata, Simeone) si siano gonfiate anche a nostro danno. Quanto a Belotti, pure lui era d’accordo sulla clausola e invece si parla ancora di Milan (per Morata ci sono stati importanti passi avanti, ma non è ancora ufficiale). Io non sono tranquillo e non lo sarò fino a fine mercato, con il timore che se varrà venduto verso la fine non riusciremo nemmeno a prendere un alternativa degna di tale nome…

      • so che non vi piacerà sentirlo, ma se semplicemente belotti avesse chiesto la cessione?… che si fa?…. in italia dico che facciamo?…. 100 milioni non arrivano… quindi?.. lo teniamo in ostaggio?…. esiste una qualunque squadra che possa tenere in ostaggio un giocatore?…… so che qui fa comodo pensare che sia cairo il problema, ma se il gallo avesse chiesto di andare al milan le cose sarebbero davvero difficili… difficili perchè il milan potrebbe non alzare il tiro avendo in tasca l’ok del giocatore….e quindi cairo che vorrebbe prenderne il piu possibile sarebbe “ostaggio” della decisione di belotti…. scenario piu che plausibile a questo punto , anche in funzione del “cairo stizzito”….

        • Mah, fino a prova contraria esistono i contratti, che dovrebbero essere rispettati. Vuoi essere ceduto? Alle mie condizioni, altrimenti rimani. Non sei sereno? Tribuna. Non conviene alla società, una situazione del genere, ma ad un giocatore che ha ancora 4 anni di contratto? Con i mondiali il prossimo anno, per giunta. Non credo che Belotti si impunterebbe mai a questo livello, quindi se parte è perchè a qualcuno quesi soldi fanno gola.

          • beh quei soldi fanno gola a noi eccome…..quando mai si sono viste cifre del genere da noi!?!?

  45. Quindi non è vero di Morata ho l’intervista è precedente alla notizia di Morata al Milan? Il fatto che la società e il giocatore ancora non si esprimano, mi fa pensare che non sia cambiato niente: Gallo sul mercato e Milan in pole position…