Esterno classe 1996, austriaco, di proprietà dell’Inter: il Toro ha chiuso l’affare e ora Juric lo aspetta in granata

Il Torino ha trovato l’accordo per il trasferimento di Valentino Lazaro: ventisei anni, esterno di proprietà dell’Inter, è stato acquistato dai nerazzurri nel 2019 ma dopo i primi mesi in nerazzurro girato in prestito prima al Newcastle, poi Borussia M’gladbach e nel 2021/2022 al Benfica. L’accordo con il club milanese è per un prestito con diritto di riscatto. Sostenute le visite mediche e firmato il contratto, Lazaro sarà a disposizione di Ivan Juric in vista della sfida di Coppa Italia del 6 agosto.

Valentino Lazaro
Valentino Lazaro
TAG:
calciomercato home

ultimo aggiornamento: 28-07-2022


197 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
ardi06
ardi06
21 giorni fa

Non so a cosa serva, a meno che non vendano qualcuno sulle fasce. Dal poco che so di lui non è mai sbocciato ed ha 26 anni. Se poi Juric riesce a trasformarlo in un bravo giocatore sarà un altro suo mezzo miracolo. Speriamo. Cmomunque non credo lo abbia voluto… Leggi il resto »

Steppenwolf
Steppenwolf
21 giorni fa

Da Transfermarkt vedo che l’Inter l’ha comprato dall’Hertha Berlino nel 2019 pagandolo 19 milioni e facendogli un contratto di 5 anni poi girato subito al Newcastle e da lì Borussia Moenchengladbach e infine Benfica senza che nessuno abbia pensato a riscattarlo e nemmeno noi, vista la formula del diritto di… Leggi il resto »

ardi06
ardi06
21 giorni fa
Reply to  Steppenwolf

Sempre non sia singo

Simone4Toro
Simone4Toro
21 giorni fa
Reply to  Steppenwolf

Non mi sembra che Izzo e Aina facciano lo stesso ruolo…
Così..per dirne una

michele-miva "mi sembrava il toro pauroso di ventura"
michele-miva "mi sembrava il toro pauroso di ventura"
21 giorni fa

Il giocatore non lo conosco. Da quello che leggo era uno forte. Pagato tanti soldi dall’inter, con un discreto curriculum. E’ un universale….nel senso può giocare sia dietro che avanzato. Questo potrebbe significare varie cose. Aina subito via, ma a sx ne romperebbe uno. Singo opzionato dall’inter. Oppure boyeye risultato… Leggi il resto »

Chi è Daouda Weidmann, il giocatore del PSG a un passo dal Toro

Fatto Lazaro ora Denayer ma non solo: gli altri colpi per accontentare Juric