Il tecnico del Birmingham conferma la frenata nell’affare: “Non so cosa sia successo, ma non è ancora fatta”, ha dichiarato l’allenatore britannico

Afriyie Acquah al Birmingham, una trattativa ben avviata che fino a qualche giorno fa sembrava prossima ad una lieta conclusione. Poi, dopo la trasferta di Bologna e la buona prestazione del centrocampista granata, è arrivata la frenata. Chiusura rimandata e pausa di riflessione per il Torino e per Mihajlovic, ora non più così certi di privarsi del ghanese. Acquah come Gazzi? Il paragone sembra reggere al momento. A prescindere dall’arrivo di Donsah, i granata hanno messo in stand-by ogni discorso per l’ex Parma. La conferma arriva proprio dal manager del Birmingham Harry Redknapp che così si è espresso in merito alla situazione del mediano: “Sembra che ci sia una fase di stallo. Non so cosa sia successo, ma al momento l’affare non è chiuso”.

Continua poi il tecnico, come riporta il Birminghammail: “Vogliamo chiudere l’accordo, ma non so a che punto siano della trattativa. Non sono coinvolto in questa parte. Acquah è un giocatore che mi piacerebbe mettere sotto contratto. Come ogni trasferimento è difficile, ma la nostra speranza è di riuscire a portarlo qui”.

 


29 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
Hic sunt leones 1961
Hic sunt leones 1961
4 anni fa

a me sembra chelo stallo lo abbiamo avuto quando siamo riusciti ad arrivare a centro classifica. Da li nessun piu’ miglioramento… sono 5 anni che siamo li a cambiare i fattori del prodotto, ma il risultato non cambia piu’/// e speriamo speriamo…

cuneese67
cuneese67
4 anni fa

Ma basta con sto niang e belotti, il primo stia dov’è il secondo vada dove vuole anche perchè se vuole vincere deve andar via. Prendiamo due giocatori italiani di discreto livello per poterci salvare con tranquillità anche perchè non possiamo ambire ad altro. Ciauuuuuuuuuuuuuuuuu

Bischero
Bischero
4 anni fa

Dai nano porco.vendi anche lui…poi vendi anche belotti basta che te ne vai e ti levi dai coglioni.cairo vattene e liberaci da questa tortura.

Calciomercato Torino: Belotti, se Mbappé parte il Monaco può pagare la clausola

Calciomercato Torino, Donsah a prescindere da Acquah: si tratta ancora col Bologna