I granata stanno valutando se affondare il colpo per un nuovo centrocampista, vista la partenza di Gustafson: l’ex Palermo è ai margini del Genoa

Luca Rigoni si propone, il Torino riflette. Il centrocampista del Genoa non trova spazio alla corte di Ivan Juric ed è in rottura con l’ambiente. Il suo procuratore, Alessandro D’Amico, l’ha proposto ai granata nel corso della convulsa mattinata. Cairo e Petrachi stanno valutando l’effettiva necessità di inserire un nuovo centrocampista nell’organico di Mihajlovic, vista la prossima partenza di Gustafson direzione Pro Vercelli. Idea non così remota, visto che i granata tra la serata di ieri e questa mattina avevano effettuato un nuovo sondaggio per Machach del Tolosa. Idea complessa da sviluppare in così poche ore e per questo si studia l’ipotesi di un arrivo più prossimo geograficamente: Rigoni, appunto. Proprio l’addio di Gustafson, per il quale la chiusura della trattativa è solamente slittata di qualche ora – e le visite mediche al J-Medical sono già prenotate – potrebbe convincere i vertici granata ad affondare il colpo.

Nulla di definito, però. Al momento la risposta del Toro all’entourage del giocatore è stata interlocutoria: come a dire, si può fare ma con calma. Fumata bianca che potrà arrivare solamente dopo un’attenta valutazione. Mihajlovic può contare ad oggi su cinque centrocampisti, di cui due infortunati: Obi, Rincon, Baselli, Acquah e Valdifiori si contenderanno le due maglie a disposizione nel 4-2-3-1. Proprio su Valdifiori, però, si concentra l’attenzione della dirigenza. L’ex Napoli non ha mai convinto appieno nella mediana a due e, per questo, la scelta finale potrebbe essere quella di procedere con un nuovo acquisto. Tutto rimandato alle ultimissime ore, però. Prima bisognerà definire l’arrivo di Niang e sistemare la cessione di Gustafson. Poi, eventualmente, si penserà a Rigoni. Colpo last minute a centrocampo: il Torino ci pensa.


3 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
oldkingcole
oldkingcole
4 anni fa

un bel salto di qualità con occasioni last minute…se aspettiamo le 22.55 mi sa che addirittura ci pagano per ritirarlo…un pò come succede alla Coop la vigilia di Natale quando a 10 minuti dalla chiusura le tartine vengono via quasi a gratissssss

Andreas
Andreas
4 anni fa

Io non capisco !! Con cinque centrocampisti per due posti di cui 4 buoni, Obi, Rincon, Baselli, Acqua + Valdifiori … Ma che diavolo ce né facciamo di un sesto !!!!!!!!!!!!!!!!

steman
steman
4 anni fa

io direi di lasciarlo al bologna e prendere donsah

Calciomercato Torino: Gustafson, visite mediche prenotate con la Pro Vercelli

Calciomercato Torino: Niang a un passo, accordo vicino con il Milan