Calciomercato Torino: su Sadiq ritorna il Crotone. Pronta l’offerta

3
Sadiq
CAMPO, 22.10.17, Torino, stadio Olimpico Grande Torino, Serie A, TORINO-ROMA, nella foto: Umar Sadiq

Il Crotone tenta Sadiq: la stima di Nicola non è cambiata. Il Torino disposto a lasciarlo partire, ma il giocatore chiede garanzie

Non sta procedendo nel migliore dei modi l’esperienza di Umar Sadiq nel Torino. Anzi, le possibilità che da qui al termine dell’anno solare l’attaccante possa scendere in campo sono davvero ridotte al lumicino, e non soltanto per la virata tattica che ha visto Sinisa Mihajlovic tornare al 4-3-3, togliendo di fatto un posto all’attacco. No: Sadiq, per ora, non ha proprio convinto. E dovrà fare davvero molto per portare tecnico o società a cambiare idea. Di qui, la concreta prospettiva di una cessione già nella prossima parentesi di calciomercato, con il benestare della Roma, intenzionata a tutelare il suo giovane elemento, in ombra da un paio di stagioni.

Sadiq, quindi, potrebbe partire. Ma dove? L’intenzione del classe ’97 è chiara: cercare di restare in Italia, e possibilimente in Serie A, potendo però avere molto più spazio di quello che (non) gli verrebbe offerto rimanendo in Piemonte. Le alternative, per ora, non sono molte, ma una delle più calde è il Crotone di Davide Nicola. L’allenatore già in estate aveva corteggiato il giocatore, che aveva poi preferito giocarsi le sue chances in granata. Ora, conoscendo la situazione, i pitagorici sono tornati alla carica, con l’agente e con la Roma stessi, che ascolteranno ogni proposta per capire bene il da farsi. Per il Toro, dunque, la situazione è in evoluzione. E pensare alla permanenza di Sadiq anche dopo il mercato di gennaio, appare prospettiva particolarmente difficile da realizzarsi.

3 Commenti