Contatti per il centrocampista del Monza Filippo Ranocchia, avversario del Torino ieri in amichevole

La ripresa del campionato si avvicina, e con essa anche l’apertura della sessione invernale di calciomercato. Si sono concluse le amichevoli, dove i granata hanno raccolto 2 vittorie e 2 pareggi. Nel Monza, avversario di ieri, c’è un giocatore per il quale il Torino ha chiesto informazioni e si tratta di Filippo Ranocchia. Già in estate si era sondato il centrocampista, ora Ivan Juric l’ha visto anche all’opera contro il Torino all’U-Power. Sicuramente il Torino dovrà fare un’operazione in entrata in mezzo al campo, a prescindere dalla cessione di Lukic, visto che il tecnico serbo chiede un rinforzo da questa estate. Un rinforzo che possa numericamente ma pure “quantitativamente” sostituire la casella lasciata libera mesi fa da Pobega.

La stagione di Ranocchia al Monza

Nato il 14 maggio del 2001 a Perugia, è cresciuto calcisticamente al Perugia prima di approdare, nel 2019, alla Juventus. Primavera, Serie C con l’Under 23, poi Vicenza, prima del prestito al Monza nell’attuale stagione. Con i brianzoli 8 presenze tra campionato e Coppa Italia, condite da 1 gol e 1 ammonizione. Con Stroppa il centrocampista aveva avuto più spazio, mentre da quando è arrivato Palladino ha giocato molto di meno.

La trattativa

Non trattandosi di un titolare e soprattutto di un giocatore che potrebbe tornare utile alla causa bianconera, il Monza potrebbe anche rinunciare al centrocampista. Vista la formula (Ranocchia non è di proprietà brianzola), il giocatore rientrerebbe alla Juve per poi essere ceduto nuovamente in prestito. Questo, ovviamente, se nei prossimi giorni i contatti tra le parti dovessero farsi più frequenti e se quindi l’operazione dovesse andare in porto.

Filippo Ranocchia
Filippo Ranocchia
TAG:
calciomercato home

ultimo aggiornamento: 29-12-2022


18 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
Scimmionelli
Scimmionelli
1 mese fa

Mi pare la classica boutade da calciomercato. Comunque, anche se non lo fosse, e’ chiedere tanto che si pubblichi una foto del giovanotto con un’altra maglia (quella del Monza andrebbe benissimo…)?

mavafancairo
mavafancairo
1 mese fa

qualunque lista della spesa di qualunque massaia, rispetto alla lista della spal-lina del nano, è dieci volte più entusiasmante (oltre che competente efficace e tempestiva)

Scimmionelli
Scimmionelli
1 mese fa
Reply to  mavafancairo

Ammesso che la voce abbia un qualche fondamento (v sopra) Ranocchia non era uno di quelli che venivano qui additati tra gli entusiasmanti acquisti del Monza, modello di ogni squadra con ambizioni di crescere oltre la mediocrita’?

Dhrama
Dhrama
1 mese fa

Bel piede ma non salta l uomo, mi pare una mezz’ala, non un interno né un trequarti e quindi inutile. In ogni caso non in prestito per far maturare un giovane della gobba, per cortesia.

Il ds del Rimini: “Haveri? A gennaio definiamo la cessione al Torino. Affare già impostato”

Torino, come cambia la strategia di mercato dopo il ko di Pellegri