La preferenza del Torino va ancora a Paletta, ma l’operazione Tonelli è più semplice in questo periodo di calciomercato. Mihajlovic attende rinforzi

Il calciomercato in Italia, non sono nel Torino, è particolarmente difficile. Poche sono le squadre che si sono mosse. E quelle poche, hanno investito molto capitale. C’è chi ha rivoluzionato la rosa grazie a magnati del Sol Levante; c’è chi ha dovuto vendere alcuni pezzi pregiati (e che pezzi!) ai suddetti magnati per poter reinvestire; c’è chi, e si parla delle squadre con modeste pretese, si sta districando come può, con tante piccole operazioni a costi irrisori; c’è infine chi, come il Toro, aspetta. Tiene tutti, e aspetta. Certo, l’ossatura della rosa, che va potenziata, è rimasta quella dello scorso anno, ed è un vantaggio. Ma, appunto, servono rinforzi, rincalzi, sostituti in tutti i reparti. Difesa compresa, dove le operazioni portate avanti lo scorso inverno non possono ancora bastare.

A Mihajlovic serve, oltre all’ottimo Lyanco e al rientrante Bonifazi, un giocatore esperto, e possibilmente con un’esperienza superiore a Rossettini e a Moretti, leader tra i più carismatici dell’intero gruppo. Serve qualcuno che ha giocato in una grande, che possa permettere al Torino di fare quel salto di qualità che, tradotto in soldoni, potrebbe voler dire il passaggio in Europa. Per questo, i granata provano a guardare a Napoli e Milan. Agli esuberi, per meglio precisare: potenziali occasioni a basso costo, da rivalutare. Di qui, l’interessamento forte sia per Gabriel Paletta, sia per Lorenzo Tonelli. Con la preferenza, ancora, al rossonero. Già, perché Paletta e il Torino si sono corteggiati a lungo a giugno, e avevano, come anche per Zapata o Donsah, trovato un accordo sul contratto. E poi? Poi sono sopraggiunti problemi tra difensore e club detentore del suo cartellino, per le buonuscite, e tra i due club, con il Toro intenzionato a chiedere a titolo gratuito il giocatore per poi concedere dei bonus, operazione che però non ha convinto finora Fassone.

L’opera di mediazione dell’agente è costante, ma il Torino, cautelandosi, è tornato a riallacciare i discorsi con il Napoli per Tonelli. Nulla a che vedere con la trattativa per Zapata: se si farà, sarà un’operazione eventualmente slegata. Il problema, qui, è di nuovo tra le società: tra granata e azzurri non scorre proprio buon sangue, e a De Laurentiis non convince la proposta di prestito con diritto di riscatto avanzata da Cairo. Non ancora, almeno. Però, si tratta. Perché il Toro vuole avere un’alternativa in caldo, nel caso dovesse succedere qualcosa con Paletta. Per ora, entrambi i nomi sono concreti e più che percorribili. Con la preferenza al primo: il Toro vuole valutare con calma il da farsi. E intanto, Mihajlovic aspetta.


316 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
ziggistardust
ziggistardust (@ziggistardust)
4 anni fa

Anche oggi si compra domani (a parte quei due retrocessi in serie b spagnola)

mik69
mik69 (@maestrale)
4 anni fa

Chi abbiamo preso oggi?

Mimashi
Mimashi (@mimashi)
4 anni fa
Reply to  mik69

se vuoi ti dico dove lo abbiamo preso anche oggi…

mik69
mik69 (@maestrale)
4 anni fa
Reply to  Mimashi

?????

Patsala58 (#Chiunquealtroforpresident!)
Patsala58 (#Chiunquealtroforpresident!) (@patsala58)
4 anni fa
Reply to  mik69

Ciao fratello… pare che, con tanta fatica, ci siamo levati dalle balle gasto silva… a questo punto restano solo ichazo, ajeti, gustafson, avelar, obi, lukic, maxi lopez…. tutti stipendiati e in forza….

Sergio (Plasticone69)
Sergio (Plasticone69) (@plasticone69)
4 anni fa

Buonasera a tutti.

Patsala58 (#Chiunquealtroforpresident!)
Patsala58 (#Chiunquealtroforpresident!) (@patsala58)
4 anni fa

Ciao Sergio… 25 gg di mercato se ne sono andati… e il farispenti è riuscito a partorire solo Sirigu, a costo ZERO… con 30 mln in tasca! Società indegna!

Sergio (Plasticone69)
Sergio (Plasticone69) (@plasticone69)
4 anni fa

La cosa che sopporto di.meno è la presa per il culo…

Sergio (Plasticone69)
Sergio (Plasticone69) (@plasticone69)
4 anni fa
Reply to  mik69

Nessuno in compenso sappiamo che che i forumisti si dividono fra esperti di bilancio e conoscitori di mogli di giocatori…voglio appartenere a questi …Ciao @mik.

mik69
mik69 (@maestrale)
4 anni fa

Ciao fratello…

Claudio (Trapano) lo senti il ventoooooooo ?
Claudio (Trapano) lo senti il ventoooooooo ? (@trapano)
4 anni fa
Reply to  mik69

E quante pretese …. stai calmo …?

die granata
die granata (@die-granata)
4 anni fa

Sirigu zappa lyanco tonelli barreca donsah allan eder lialic berenguer belotti Panca milinkovic de silvestri bonifazi rossettini molinaro moretti valdifiori baselli donsah obi…via benassi lukic gustafson poi iago boye falcinelli…quando hai uno cm eder la davanti puoi cambiare cm vuoi l attacco…esterno punta trequartista e hai uno bravo praticamente in… Leggi il resto »

graziano
graziano (@graziano)
4 anni fa
Reply to  die granata

allan fantastico, ma se stiamo cercando Donsah, vuol dire che vogliamo spendere meno, sia di cartellino che di ingaggio. Ma uno come Allan ci farebbe fare un salto di qualità a centrocampo. Eder ha superato i 30 anni, per cui non farei un sacrificio per lui, mi terrei falque. Donsah… Leggi il resto »

mik69
mik69 (@maestrale)
4 anni fa
Reply to  die granata

Ciao Sergio e Gi..oanni ????

Calciomercato Torino: Gaston Silva UFFICIALE al Pumas

Calciomercato Torino: Zaccagno si avvicina alla Carrarese, prestito in arrivo