Il presidente del Palermo, commentando il mercato da poco concluso, ha parlato delle offerte del Torino per Rispoli e Nestorovski

“Sono rimasto perché il presidente crede in me e sono orgoglioso della sua fiducia. Zamparini ha fatto di tutto per trattenermi, mi ha tenuto qui nonostante un’offerta importante del Torino arrivata l’ultimo giorno di mercato”. Con queste parole Andrea Rispoli, negli scorsi giorni, aveva commentato l’offerta giuntagli dalla società granata mentre Davide Zappacosta si apprestava a diventare un nuovo giocatore del Chelsea. Ma il terzino destro non è stato l’unico calciatore del Palermo che Urbano Cairo e Gianluca Petrachi hanno cercato di portare all’ombra della Mole negli scorsi mesi: un’offerta era stata fatta anche per l’attaccante macedone Ilija Nestorovski.

A confermarlo è stato direttamente il presidente rosanero Maurizio Zamparini. “Il Torino aveva chiesto Nestorovski e Rispoli, ma noi vogliamo tornare subito in Serie A e quindi non ho voluto cederli. Questa è anche la risposta che ho dato a chi ha chiesto i nostri giocatori”. Nei piani della società granata il centravanti macedone sarebbe stato il vice Andrea Belotti, dopo il no ricevuto dal Palermo Cairo e Petrachi hanno virato con decisione su Umar Sadiq, che ora si allena al Filadelfia con l’obiettivo di farsi trovare pronto quando Sinisa Mihajlovic deciderà di mandarlo in campo.


12 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
Vanni(CAIROVATTENE IN BELIZE)
Vanni(CAIROVATTENE IN BELIZE)
4 anni fa

Ma due al prezzo di uno?

Roberto DS'63
Roberto DS'63
4 anni fa

Disicu t o Nestorovskj cercato p t ima dirispoli…ecco Nestorovskhj lo vedevo molto meglio di Sadiq come vice Gallo.

Trapano
Trapano
4 anni fa
Reply to  Roberto DS'63

Augh….????

McKenzie
McKenzie
4 anni fa

non mi tornano tanto i tempi di questa ricostruzione, ma forse sbaglio io. Non è una cosa che dovrebbe essere successa l’ultimo giorno di mercato? E sadiq è arrivato un sacco prima. Boh, non ho capito bene

Rispoli: “L’offerta del Torino era importante, ma Zamparini ha preferito tenermi”

Calciomercato Torino, Petrachi: “Da Niang a Belotti, ecco come ho agito”