Da Spalato alla Premier League: il trequartista croato che piace molto a Juric

Cresciuto nelle giovanili delle squadre croate, Nikola Vlasic è un classe 1997 che si è poi trasferito all’Everton da dove è poi passato prima in prestito al CSKA Mosca e poi sempre nella squadra russa a titolo definitivo per 23 milioni di euro. Dopo essersi messo in mostra con la squadra della capitale russa è tornato in Premier al West Ham per ben 30 milioni di euro. Il Torino, nell’estate del 2022, ha messo gli occhi su di lui, trovando l’accordo per portarlo sotto la Mole.

Vlasic, la carriera al West Ham

Il trequartista croato ha trovato poco spazio, in campionato ha giocato appena 19 partite mettendo a segno appena 1 gol, 1 assist in 6 partite in Europa League, 3 partite in FA Cup senza incidere e 3 partite in Carabao Cup con 1 assist. Certo sono numeri deludenti per un giocatore pagato 30 milioni da cui la società si aspettava certamente di più. Proprio per questi numeri deludenti il valore di mercato del numero 11 del West Ham è sceso da 30 milioni a 22 milioni di euro ed è in calo. I granata potrebbero approfittare di questo calo di valore per cercare di prenderlo ad un prezzo abbordabile.

Davide Vagnati
Davide Vagnati
TAG:
calciomercato home

ultimo aggiornamento: 09-08-2022


4 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
RiminiGranata
RiminiGranata
3 mesi fa

La motivazione a questi livelli è la base per far bene se non sei un fenomeno assoluto. Speriamo che con Juric faccia bene. Comunque anche Brekalo con noi ha aumentayi il valore da 10 a 15 ml. Tramontato Mitanjchuk, portiamo a casa Praet con 10 ml complessovi si dovrebbe chiudere.… Leggi il resto »

Filadelfia (zerotreini crescono)
Filadelfia (zerotreini crescono)
3 mesi fa

praticamente il Verdi del West Ham.

toro e basta
toro e basta
3 mesi fa

O un’altra testa calda alla Radonjc

rimbaud
rimbaud
3 mesi fa

Beh verdi a Salerno ha fatto bene, qui è troppo demotivato… I calciatori rendono bene anche quando trovano la loro dimensione ideale

Vlasic è vicino: il Torino può chiudere

Vlasic-Torino, c’è l’accordo: domani visite e firma