Calciomercato Torino / Gibbs non si è mosso dal WBA in queste ultime ore di mercato: il Toro, ora, può preparare l’assalto

Fischio finale per il mercato inglese. Alle 18, ora italiana, è scattato il gong di chiusura delle trattative. E questo, per il Torino, porta almeno una novità. Kieran Gibbs, infatti, non si è mosso dal WBA in queste ultime ore piuttosto frenetiche. Per lui, ora, restano aperte le porte dell’Italia, e quindi del Toro, società che su di lui ha messo gli occhi da diverso tempo. Il terzino, infatti, non vuole restare in Championship, dopo la retrocessione del suo club – che lo ha già potenzialmente rimpiazzato con l’arrivo di Conor Townsend -, e sta spingendo per vestire il granata.

Calciomercato, Torino-Gibbs: ora i granata possono accelerare

Come da diverso tempo si dice su queste colonne, il nome di Gibbs è tenuto in grande considerazione dai veritici di via dell’Arcivescovado – come anche l’alternativa, Bolingoli-Mbombo – che, al momento, stanno valutando a fondo ogni risvolto dell’operazione prima di bussare con rinnovata insistenza alla porta dei Baggies. La chiusura del calciomercato britannico permette al Torino di correre pressoché in solitudine: ora le alternative, per l’ex Arsenal, si sono di molto ridotte. Certo, servirà agire in tempi brevi. Le prime uscite ufficiali, infatti, si avvicinano e Petrachi ha tutta l’intenzione di consegnare al più presto a Mazzarri l’esterno mancino necessario per il suo 3-5-2. Gibbs resta uno dei primi nomi, il Toro lo tiene bloccato in attesa della decisione finale.


12 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
masterfabio
masterfabio
2 anni fa

Esclusiva: Viviani al Torino, Bonifazi e Valdifiori alla Spal. Scambio ben avviato Uno scambio molto ben avviato tra Torino e Spal. A Mazzarri piace Federico Viviani, centrocampista di qualità reduce da una buonissima stagione alla corte di Semplici. Alla Spal proposti il difensore centrale Kevin Bonifazi (un ritorno) e il… Leggi il resto »

giotappo1971
giotappo1971
2 anni fa

La mossa sarebbe sensata, certo che Cairo è un vero parsimonioso… Vuole risparmiare anche sulle riserve, Ministro dell’economia subito! Con lui flat tax e reddito di cittadinanza in un istante!

Calciomercato: Bakayoko vicino al Milan, Grassi verso il Parma

Obi, stallo Parma: il Chievo prova a inserirsi, contatto con la Spal