Calciomercato / Il Torino pronto a cedere Joel Obi: il Parma non trova l’accordo per lo stipendio, prova a farsi strada il Chievo

C’è anche il Chievo tra Joel Obi e il Parma. Con il Torino altamente interessato a lasciar partire il nigeriano, dal momento che i piani di calciomercato granata stanno puntando tutti altrove. Così, questi ultimi giorni per il giocatore saranno evidentemente decisivi: le trattative per l’estero sono per ora tutte saltate (c’era il Celta Vigo, ma non se ne fece nulla), e attualmente sembra dentro l’Italia l’unica destinazione possibile per il classe ’91, che ha capito come i suoi spazi all’ombra della Mole siano ormai ridotti al lumicino.

18.30 – Calciomercato, Obi: anche la Spal sul centrocampista

Anche la Spal è tornata a farsi sotto per Obi. E’ questa la notizia del pomeriggio. Nelle ultime ore, infatti, ci sono stati contatti con la società ferrarese, alla ricerca di un centrocampista per completare l’organico a disposizione di Semplici. Come già anticipato nelle scorse settimane, era da diverse settimane che il ds Vagnati si trovava sulle tracce del nigeriano. Un apprezzamento che ora potrebbe trasformarsi in offerta al Toro. Nei prossimi giorni sono attese novità: per Obi c’è la fila.

Joel Obi: il Torino ascolta la proposta del Chievo Verona

La novità di queste ultime ore è il Chievo Verona. Il Toro ha infatti ricevuto una chiamata da parte del ds clivense, Romairone, per tastare il terreno. La porta, per i veronesi, è decisamente aperta: il Torino vorrebbe 3 milioni di euro, ma l’idea è che sia comunque disponibile a chiudere a 2, dal momento che il contratto del giocatore andrà in scadenza nel prossimo anno. Il problema resta legato allo stipendio, con il suo agente, Vigorelli, che si sta muovendo per riuscire a ottenere anche di più rispetto ai seicentomila euro attualmente percepiti in granata. Con il Celta, si sparò davvero alto: oltre il milione di euro, e questo fece frenare ogni possibilità. Ora, date anche le disponibilità limitate del club di Campedelli, si punta a ottenerne circa 750mila. I dubbi di Obi sono soprattutto legati ai guai giudiziari del Chievo, che potrebbe rischiare una forte penalizzazione a campionato in corso.

Calciomercato, Joel Obi: il Parma e il nodo stipendio

Situazione simile anche tra Joel Obi e il Parma. Da parte del Torino c’è ampia disponibilità a trattare, sempre per la cifra indicata, ma il problema è di nuovo legato allo stipendio. Il Parma non vuole andare oltre i cinquecentomila euro, proponendo però più anni di contratto, così da spalmare l’ingaggio. La trattativa non è conclusa, e le parti dovranno continuare a sentirsi. Il centrocampista sembra comunque allontanarsi da Torino, si vedrà.


24 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
masterfabio
masterfabio
2 anni fa

Esclusiva: Viviani al Torino, Bonifazi e Valdifiori alla Spal. Scambio ben avviato Uno scambio molto ben avviato tra Torino e Spal. A Mazzarri piace Federico Viviani, centrocampista di qualità reduce da una buonissima stagione alla corte di Semplici. Alla Spal proposti il difensore centrale Kevin Bonifazi (un ritorno) e il… Leggi il resto »

Forza Toro
Forza Toro
2 anni fa

Quella di Gonalons sarà una balla di Ruttosport? Io confesso di non averlo mai visto giocare, ma se è il giocatore tecnico che immagino secondo me al posto dello scarso Rincon ci starebbe alla grande

rimbaud
rimbaud
2 anni fa
Reply to  Forza Toro

Gonalons secondo me alla Roma non vedono l’ora di sbolognarlo

rimbaud
rimbaud
2 anni fa
Reply to  Forza Toro

Anzi ti dico secondo me sono voci alimentate dalla stessa Roma che se ne vuole disfare(di lui e Juan Jesus) più che un interesse del Toro..almeno mia personale impressione

rimbaud
rimbaud
2 anni fa

Pensate che io venderei piuttosto rincon e baselli per comprare uno forte da affiancare a meite/lukic nei quali credo tenendomi piuttosto obi e acquah come riserve.

Gibbs, chiude il mercato inglese: il giocatore può essere ceduto solo all’estero

Falque-Toro, che si fa? Un ruolo nuovo da imparare, e il mercato…