Al Toro Ichazo è relegato al ruolo di terzo portiere, in Puglia potrebbe trovare quello spazio che finora in Italia non ha mai avuto

Nell’ultima settimana di mercato in casa Toro potrebbe esserci una vera e propria rivoluzione tra i pali. Nessuno dei tre portieri attualmente in rosa è sicuro di restare e tutti potrebbero lasciare la maglia granata nei prossimi giorni, molto dipenderà però anche dal mercato in entrata. Il primo degli estremi difensori granata che potrebbe fare le valigie è Salvador Ichazo per il quale è forte l’interessamento del Bari.

L’uruguaiano da quando è stato portato in Italia dal Toro ha visto il campo con il contagocce, essendo costretto al ruolo di secondo da Padelli. Quando lo scorso campionato, all’inizio del girone di ritorno, Ventura gli ha dato la possibilità di giocare Ichazo non è riuscito a sfruttare al meglio l’occasione e, dopo poche partite, è tornato ad accomodarsi in panchina. Ora vorrebbe poter finalmente mostrare le proprie qualità anche nel campionato italiano, in granata però è al momento chiuso dalla concorrenza di Gomis e Padelli. L’eventuale arrivo di Gabriel non migliorerebbe le cose, anzi, ridurrebbe ancora di più le possibilità di giocare dell’uruguaiano.

Al Bari, invece, Ichazo potrebbe trovare lo spazio che al Torino non ha. In Puglia contenderebbe il ruolo da titolare a Micai, una concorrente di certo non forte quanto quelli presenti in granata. Nelle scorse settimane per il portiere uruguaiano avevano fatto dei sondaggi anche il Pescara, che ha poi deciso di virare su Bizzarri, il Crotone e il Penarol. Calabresi e sudamericani non hanno però mai formulato una vera e propria offerta al Torino, lasciando raffreddare la pista. Ecco perché ora il Bari è in vantaggio sulle concorrenti per riuscire ad arrivare a Ichazo.


35 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
spettro73
spettro73
5 anni fa

Con il senno di poi(ma non solo) era largamente l’idea migliore quella di prendere Sorrentino. Lui e Alfred ed eravamo a posto. Un fine carriera affidabile e un giovane emergente. Le piccole società come il Chievo si muovono con grande intelligenza.

flofloo
flofloo
5 anni fa
Reply to  spettro73

Sorrentino è un ex-portiere, negli ultimi anni a Palermo a fatto un mare di cappelle. Lasciamo perdere!

sterry
sterry
5 anni fa
Reply to  spettro73

per prendere Sorrentino tanto vale tenersi Padelli

spettro73
spettro73
5 anni fa
Reply to  spettro73

Io intendevo Gomis titolare e sorrentino riserva affidabile. Comunque tanto sono discorsi tanto per dire

io
io
5 anni fa

Ichazo è un mediocre e su di lui Miha non sbaglia , sbaglia invece su Gomis che non puo’ essere divenuto solo ora un pippone dopo un’ottima annata con il Cesena ! Casualita’ ed emotivita’ lo hanno traafitto , ma ,mi chiedo , perchè non dargli almeno qualche altra possibilita’… Leggi il resto »

sterry
sterry
5 anni fa
Reply to  io

potrebbe darsi, come dice spakkalagobba che prima Miha voglia assestare la difesa, per non bruciarlo.

flofloo
flofloo
5 anni fa
Reply to  io

Ho seguito Gomis lo scorso anno: capace di parate eccezionali e di qualche cappella, come si è visto con il Benfica, ma nel complesso un gran bel prospetto. Del resto anche il decantato Perin ha nella sua recente storia un mare di erroracci. Per me Gomis è da tenere e… Leggi il resto »

granatina
granatina
5 anni fa

‘Azz .. Basta nominare l’anfibio, please. Ancora ce la tiriamo e arriva sul serio ?????

Vida, può arrivare dall’est il sostituto di Maksimovic

Fiorentina pigliatutto: prima Jovetic, poi Gabbiadini